Notizia

Anatra di topo e scarafaggi in una grande panetteria: calcio d'inizio nel processo Müller-Brot


Dopo lo scandalo dell'igiene a Müller-Brot: inizia il processo contro gli ex capi
Circa quattro anni fa, la grande pasticceria Müller-Brot a Neufahrn, in Baviera, morì per uno scandalo alimentare. Scarafaggi, vermi da pasto e escrementi di topo furono trovati negli impianti di produzione in quel momento. Tre ex capi della società ora in bancarotta devono ora rispondere in tribunale.

Alimento non adatto al consumo
Quasi quattro anni dopo lo scandalo per la scarsa igiene e il fallimento della grande pasticceria Müller-Brot nel sobborgo di Neufahrn a Monaco, è iniziato il processo contro tre ex dirigenti. Sono accusati di aver venduto grandi quantità di cibo che non era adatto al consumo in diversi casi. Secondo un messaggio dell'agenzia di stampa della dpa, gli ex amministratori delegati, incluso l'ex proprietario principale Klaus Ostendorf, sono apparsi alla corte distrettuale di Landshut da lunedì per ritardare il fallimento e la frode.

Panetteria presentata per bancarotta
All'inizio del 2012, la produzione nella società è stata interrotta dall'ufficio distrettuale di Freising dopo che i topi e gli scarafaggi non potevano essere rimossi nonostante i lavori di pulizia. Solo due settimane dopo, Ostendorf ha presentato istanza di fallimento. La causa contro un ex direttore dell'impianto, il direttore di produzione e il capo della gestione della qualità dell'azienda era già stata chiusa a causa di insignificanza. La figlia del fondatore di Müller-Brot, Evi Müller, aveva rilevato gran parte delle filiali Müller-Brot insieme alla panetteria Höflinger a Monaco.

Mancanza di igiene nella produzione alimentare
Lo scandalo disgustoso ha fatto notizia per settimane all'epoca. Tuttavia, non è insolito per i produttori di alimenti sperimentare una scarsa igiene. In un precedente rapporto sulla protezione dei consumatori della Bassa Sassonia, ad esempio, è stato riferito che un panificio nell'area di Hannover doveva essere chiuso per diversi giorni a causa degli scarafaggi perché il proprietario non si era dimostrato perspicace. Oltre alle condizioni antigieniche nella produzione, anche il cibo sciatto è stato criticato.
(anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Libera i tuoi mobili dai tarli in 5 minuti! (Agosto 2020).