Notizia

Crioterapia: un paziente di 24 anni muore quando viene trattato in una camera fredda


La donna di 24 anni muore a causa della terapia del freddo
Le terapie a freddo sono utilizzate per vari problemi di salute, ad esempio malattie reumatiche. Negli Stati Uniti, una giovane donna è morta in crioterapia. Il suo corpo era "fortemente ghiacciato", riferirono i parenti.

Terapia del freddo per il trattamento di varie malattie
Le terapie a freddo sono usate per trattare varie malattie. Il metodo, chiamato anche crioterapia, può alleviare il dolore per malattie reumatiche come la spondilite anchilosante o aiutare con malattie della pelle come il lichene cutaneo e contro le verruche persistenti. Il metodo relativamente nuovo viene utilizzato anche contro i muscoli doloranti o i disturbi del sonno. Negli Stati Uniti, la morte di una donna di 24 anni in una cella frigorifera ha fatto notizia. Il corpo del paziente è stato esposto a temperature estremamente basse per un breve periodo durante questa terapia del freddo su tutto il corpo (GKKT). Il suo corpo era "fortemente ghiacciato" secondo i parenti.

Temperature fino a meno 110 gradi
Come riporta l'agenzia nazionale svizzera di stampa (SDA), la crioterapia negli Stati Uniti viene ora messa alla prova dopo che la giovane donna è morta di raffreddore. Negli Stati Uniti, questo metodo è attualmente un settore in crescita. Alcuni dei migliori atleti negli Stati Uniti usano anche camere fredde. Atleti famosi come il cestista LeBron James fanno affidamento sulla crioterapia di tutto il corpo come alternativa ai pacchetti di ghiaccio e ai bagni di acqua fredda. I pazienti rimangono nella camera fredda solo per un breve periodo, ad esempio da uno a tre minuti, e sono esposti a temperature fino a meno 110 gradi. Nel frattempo, indossano solo un costume da bagno o un costume da bagno, oltre a guanti e calze spesse. Il metodo utilizza aria fredda o vapore di azoto per entrare nella camera.

Non ci sono prove clinicamente comprovate
I critici hanno da tempo avvertito che finora non ci sono prove clinicamente comprovate dell'efficacia della crioterapia. Chiedono ulteriori ricerche per studiare gli effetti a breve e lungo termine. Robert Glatter, un medico di emergenza al Lenox Hill Hospital di New York, ha dichiarato che la SDA ha affermato che la terapia in cella frigorifera potrebbe "darti una scarica di adrenalina e un sussulto", ma non c'erano prove che la terapia fosse benefica per una migliore Salute. Inoltre, a suo avviso, non è stato dimostrato che la terapia del freddo riduca i danni muscolari dopo l'esercizio. Inoltre, le persone reagirebbero in modo molto diverso a tali temperature sotto lo zero e dovrebbero essere monitorate di conseguenza.

Il corpo era "fortemente ghiacciato"
A quanto pare la giovane donna era salita nella cella frigorifera di Las Vegas il 20 ottobre per alleviare il dolore. Il giorno seguente, il 24enne è stato scoperto lì da un collega. Come ha detto suo zio Albert Ake ai media locali, il suo corpo era "fortemente ghiacciato". Nel frattempo, le autorità dello stato del Nevada hanno annunciato che esamineranno la sicurezza e altre questioni relative alla crioterapia. È stato detto che le indagini dovrebbero anche aiutare a rivedere le pertinenti norme di sicurezza. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Incidenti con lesioni: limportanza di rivolgersi al pronto soccorso (Agosto 2020).