Notizia

Test di laboratorio hanno mostrato il DNA umano nelle salsicce vegetariane


Il lavoro trova carne nei presunti hot dog vegetariani
Che si tratti di carne di cavallo nei piatti pronti, carne marcia o diossina nei pesci: nuovi scandali che circondano il nostro cibo stanno diventando noti. Ora i dipendenti di un laboratorio alimentare americano hanno fatto un'altra scoperta estremamente poco appetibile: hanno scoperto carne e DNA umano in salumi apparentemente puramente vegetali.

Sono state testate 345 salsicce vegetariane e non vegetariane
Il messaggio sembra terrificante e disgustoso allo stesso tempo: il laboratorio alimentare americano "Clear Food" è stato in grado di rilevare la carne nelle salsicce vegetali. Inoltre, poco meno di un quinto dei prodotti testati presentava "problemi di igiene", principalmente il DNA umano di capelli e unghie.

Per il suo studio "The Hot Dog Report", "Clear Food" ha esaminato 345 salsicce vegetariane e non vegetariane di 75 marchi diversi e dieci rivenditori diversi per quanto riguarda gli ingredienti e l'igiene. Il 14,4 percento dei campioni si è rivelato "problematico", ad es. per quanto riguarda le sostituzioni e gli aspetti igienici. Al laboratorio è stata data una sostituzione se al prodotto sono stati aggiunti ingredienti che non erano presenti sull'etichetta. D'altra parte, c'erano problemi igienici se una specie di contaminazione non dannosa poteva essere rilevata negli hot dog, come nella maggior parte dei casi il DNA umano.

Dieci campioni contengono carne di pollo
Come riportato dal laboratorio, sono stati trovati campioni di pollo solo in dieci campioni che non erano elencati sull'etichetta. I ricercatori hanno anche scoperto carne di manzo non identificata (in 4 campioni), tacchino (3) e agnello (2). In altri casi, mancavano gli ingredienti pubblicizzati sull'etichetta. Il risultato è stato particolarmente evidente per i prodotti dichiarati puramente vegetali. Il 10% delle salsicce è stato trovato nel pollo o nel maiale e quattro dei 21 campioni vegetariani testati hanno anche mostrato problemi di igiene. Spaventoso: i ricercatori hanno trovato il DNA umano in un totale del 2% dei campioni, due terzi dei quali erano prodotti vegetariani, secondo il laboratorio.

“Siamo rimasti sorpresi dal fatto che le salsicce vegetariane finite hanno dovuto affrontare alcune sfide abbastanza serie, tra cui problemi di igiene e sostituzione. Abbiamo anche trovato tracce di carne nei prodotti vegetariani, il che è preoccupante, soprattutto perché molti vegetariani fanno a meno della carne per motivi nutrizionali, etici e religiosi ”, ha commentato il laboratorio sul proprio sito web. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: PROVA A NON RIDERE CHALLENGE!! - MAI FATTO SU YOUTUBE (Agosto 2020).