Notizia

I matrimoni restano sani: è possibile determinare un recupero più rapido dopo la cardiochirurgia


Il matrimonio intatto aiuta a sopravvivere alla chirurgia e alle malattie
Lo stato civile influisce sulla rigenerazione dopo l'intervento chirurgico? Gli esperti dell'Università della Pennsylvania hanno cercato di rispondere a questa domanda e hanno condotto uno studio per determinare se le persone sposate guariscono dall'intervento chirurgico al cuore più velocemente di quelle che vivono da sole, in isolamento o vedove. A tal fine, sono stati valutati i dati di uno studio precedente condotto dall'Università del Michigan.

I ricercatori hanno esaminato più di 29.000 pazienti di età pari o superiore a 50 anni dal 1998. Oltre a questi dati, i medici hanno anche valutato le registrazioni di oltre 1.500 uomini e donne. Gli veniva chiesto ogni due anni il loro stato di salute e la loro situazione familiare. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Journal of American Medical Association Surgery (JAMA).

Le persone sole sviluppano un aumentato rischio per la salute
Dei partecipanti allo studio, il due percento non si era mai sposato, il dodici percento era separato o divorziato, il 21 percento era vedovo e il 65 percento era ancora sposato. È stato osservato che gli uomini sposati presentavano principalmente forme minori di menomazione e altre malattie prima dell'intervento chirurgico al cuore. Le indagini post-chirurgiche hanno mostrato che il diciannove percento dei partecipanti sposati, il 20 percento di quelli che non erano mai stati sposati, il 29 percento divorziato o separato, e il 34 percento delle persone vedove svilupparono o morirono di una nuova malattia. Lo studio ha mostrato che i pazienti vedovi, divorziati o separati avevano una probabilità quasi del 40 percento in più di sviluppare o morire di una nuova malattia.

Il matrimonio armonioso ha un effetto positivo sulla salute
Gli autori dello studio Dr. Mark Neuman e Dr. Rachel Werner dell'Università della Pennsylvania ha affermato che i risultati mostrano che le migliori possibilità di guarigione delle persone sposate sono legate ai servizi sociali che le persone che li circondano sperimentano. Ciò aiuterebbe queste persone a prendersi più cura della propria salute e sopravvivere più facilmente ai ricoveri. Tuttavia, c'erano anche delle limitazioni nello studio. Non è stata fatta alcuna distinzione tra i tipi di cardiochirurgia e l'esame non ha tenuto conto del fatto che le relazioni siano una possibile causa della malattia reale. I due ricercatori hanno inoltre ipotizzato che le coppie sposate che sostenevano emotivamente il coniuge avrebbero beneficiato del recupero e accelerato la rigenerazione. I medici ritengono che dovrebbero essere condotti ulteriori studi sulla relazione causa-effetto tra stato civile e recupero. L'influenza del matrimonio sulla guarigione dipende anche dalla qualità del matrimonio. Un buon matrimonio offre sostegno e cure, il che ha un impatto positivo sulla nostra salute. Un matrimonio malfunzionante aumenta la probabilità di conflitti e stress, Dr. Cathy Liu della "University of Michigan" in una dichiarazione. Tali condizioni non sono né buone per la nostra salute né per il recupero.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Davide Cassani. tutta la storia (Agosto 2020).