Notizia

Miti? Fare spuntini con l'impasto di biscotti crudi provoca dolore addominale?


Ci sono mal di stomaco dopo lo spuntino sull'impasto per biscotti?
Fare uno spuntino con biscotti o pastelle per torte non è popolare solo tra i bambini. A molti adulti piace anche provare l'impasto prima che finisca in forno. Anche se presumibilmente tutti hanno sentito almeno una volta nella loro vita: "Non mangiare così tanto dell'impasto, questo fa male allo stomaco!" Katharina Stapel della sezione tedesca Nutrition Society (DGE) Bassa Sassonia spiega all'agenzia di stampa se questo è effettivamente il caso " dpa ".

Di solito, una parte dell'impasto viene consumata direttamente durante la cottura dei biscotti. I golosi nel forno di Natale a casa a volte hanno una coscienza in colpa perché temono il dolore addominale in seguito. Finché l'impasto per biscotti non contiene agenti lievitanti come lievito o lievito, lo snacking è innocuo, spiega Katharina Stapel. D'altra parte, l'impasto per torte di solito contiene gli ingredienti appropriati, quindi è più probabile che il mal di stomaco dopo l'impasto.

Gli agenti lievitanti nell'impasto causano disagio
Secondo l'esperto DGE, "l'impasto per biscotti crudi può diventare un problema non appena contiene agenti lievitanti come lievito o lievito". Questi allentano l'impasto, ma producono anche anidride carbonica nel corpo. "Il gas entra nel tratto gastrointestinale e può portare a dolori addominali e gonfiore", Stack è citato dal "dpa". "A parte una sensazione spiacevole, non ci si può aspettare altro", afferma il chiaro. In linea di principio, il rischio di un'infezione da salmonella dalle uova crude che contiene può essere escluso purché vengano utilizzate solo uova fresche. Inoltre, i lieviti e il lievito in polvere si trovano raramente nei biscotti, quindi qui non c'è rischio. Lo spuntino di pane o pastella di torta dovrebbe essere gustato con cautela.

I rimedi domestici aiutano
Se i sintomi sorgono a causa dello spuntino dell'impasto, vari rimedi casalinghi possono aiutare, ad esempio un tè a base di piante medicinali come cumino, finocchio e anice è un rimedio casalingo comprovato per la flatulenza. Il cosiddetto tè a quattro venti a base di semi di cumino, semi di finocchio, foglie di menta di cavallo e fiori di camomilla promette sollievo qui. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: FIORI DI FROLLA CON MARMELLATA senza stampo (Agosto 2020).