Notizia

Il parassita cancerogeno può favorire la guarigione delle ferite?


I vermi possono aiutare a curare ulcere diabetiche e ferite croniche
Un worm parassita cancerogeno potrebbe aiutare a migliorare la guarigione delle ferite umane, secondo gli scienziati della James Cook University (JCU) in Australia. "Opisthorchis Viverrini" è un verme di aspirazione molto comune in Thailandia, Laos e Malesia. Il worm può stimolare lo sviluppo del dotto biliare e il cancro al fegato, ma può anche accelerare la guarigione delle ferite e la crescita dei vasi sanguigni, hanno detto i ricercatori australiani in un comunicato stampa della JCU.

Il parassita può entrare nel corpo umano mangiando pesce crudo. Per questo motivo, milioni di persone nel sud-est asiatico sono già infettate dal worm. "Opisthorchis Viverrini" è breve, brutto e mortale, scrivono i ricercatori. Il parassita causa il dotto biliare e il cancro al fegato ed è la ragione della morte di circa 26.000 persone all'anno. Ma potrebbe anche aiutare a migliorare notevolmente la guarigione delle ferite, hanno scoperto i ricercatori della JCU dell'Australian Institute of Tropical Health and Medicine (AITHM).

Il parassita viene ingerito attraverso i pesci e può sopravvivere nell'intestino per decenni
Gli scienziati della JCU Dr. Michael Smout e il professor Alex Loukas hanno scoperto che il parassita secerne una secrezione che accelera la guarigione delle ferite umane e la crescita dei vasi sanguigni. Il piccolo verme appare solo nei pesci dei fiumi. Le uova del verme vengono ingerite sul pesce crudo. Quindi piccoli vermi si schiudono nell'intestino. Per sopravvivere, il verme striscia nel fegato e nel tratto biliare del suo ospite. Lì inizia a mangiare parti dell'organo nel corso degli anni.

Le ferite risultanti vengono alleviate con una secrezione per la guarigione delle ferite. Sfortunatamente, questo miglioramento della guarigione delle ferite ha anche un grande svantaggio: aumenta il rischio di sviluppare il cancro.

Il parassita può vivere nel corpo umano per decenni prima che si sviluppino tumori come il carcinoma del dotto biliare (CCA). Pertanto, il worm ha un incentivo a mantenere il proprio host sano e vivo il più a lungo possibile. Il professor Alex Loukas del JCU ha aggiunto che queste piccole "bestie" sono sofisticate. Sono quasi complessi come gli umani, considerando che i piccoli vermi hanno circa 15.000 geni nel loro genoma, ha detto Loukas. I parassiti hanno i loro sistemi nervosi e digestivi. Prendono il sangue attraverso la bocca e lo digeriscono.

Secrezione da parassiti Cura miracolosa per la guarigione delle ferite?
Il ricercatore Dr. Smout ha spiegato che sulla base delle attuali conoscenze, il parassita può aiutare ad accelerare la guarigione di ferite croniche come le ulcere diabetiche. Inoltre, ora è possibile sviluppare un vaccino che agisce contro il cancro causato dal verme. Questo vaccino aiuterebbe tutte le persone direttamente colpite dal rischio di cancro. Inoltre, la promozione della crescita nei vasi sanguigni può formare una sorta di "cura miracolosa" per varie malattie vascolari.

La secrezione di vermi aiuta con il diabete
Il diabete è un crescente problema di salute nelle moderne nazioni industrializzate e ci sono conseguenze crescenti nel corso della malattia. Ciò include un aumento delle ferite non cicatrizzanti. Altre malattie infiammatorie possono anche essere associate a corrispondenti alterazioni nella guarigione delle ferite.

Un potente agente di guarigione delle ferite derivato dalla secrezione del parassita potrebbe aiutare i diabetici e gli anziani ad accelerare il loro processo di guarigione, ha detto il dott. Michael Smout. Tuttavia, gli scienziati stanno ancora cercando di capire come esattamente la secrezione del verme controlla la guarigione. Per questo motivo, Smout e colleghi riferiscono che dovrebbero essere concessi diversi anni per lo sviluppo di un rimedio o di un vaccino. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 528 Hz FREQUENZA MIRACOLO - Rigenera e Armonizza il DNA - LOVE FREQUENCY HEALING (Agosto 2020).