Notizia

Diagnosi del cancro: cosa è importante ora?


La diagnosi è uno shock. Il nuovo GfBK-Info della Society for Biological Cancer Defense descrive come i pazienti faranno fronte per la prima volta dopo e riguadagneranno la sicurezza. V.

Perché io? Come dovrei continuare la mia vita? Che dolori ho? Dopo la diagnosi di cancro, le persone sono ansiose e insicure. Hai molte domande e inizialmente poche risposte. "All'inizio, molte cose cadono su di te e non hai idea di come procedere", afferma la coautrice Sabine Hötzel, che lei stessa aveva il cancro.

Con le nuove informazioni del GfBK "Dieci passi per la prima volta dopo la diagnosi", la Society for Biological Cancer Defense e. V. (GfBK) offre supporto ai pazienti per la prima volta difficile. Il GfBK è la più grande organizzazione di consulenza per la medicina olistica contro il cancro nell'area di lingua tedesca.

Per prendere tempo
"Il tempo è essenziale" è spesso la sensazione all'inizio, a volte è anche promossa dai medici. Ma di solito un tumore non cresce in pochi giorni. "Prenditi il ​​tuo tempo", consiglia GfBK. È ora di accettare la diagnosi. È tempo di stabilizzarsi. Tempo di informarti e di orientarti.

Ciò include il medico di fiducia. "Ascolta te stesso se sei soddisfatto della situazione medica", afferma Sabine Hötzel. "Puoi fidarti di lui? Apprezza le tue idee, risponderà alle tue domande? ”Ottenere una seconda opinione se non si è sicuri del diritto di ogni paziente.

La conoscenza può ridurre la paura
Le informazioni possono aiutarti a valutare meglio la tua situazione. Nell'esperienza di GfBK, il mezzo di Internet dovrebbe essere usato con cautela. La grande quantità di "alluvioni" di informazioni, molti forum su Internet non sono indipendenti, ma sponsorizzati dall'industria farmaceutica. Chiedi direttamente al Consiglio GfBK se hai bisogno di informazioni. Dal medico curante, dal medico responsabile dell'ospedale o dal servizio di consulenza medica GfBK.

Qual è l'obiettivo della terapia? Esiste più di una terapia - e quali sono i vantaggi e gli svantaggi? Quali effetti collaterali posso avere? Quali metodi di storia naturale posso usare? Il GfBK raccomanda ai pazienti di compilare un elenco individuale di domande e di portarle con sé alle interviste. È anche utile se parenti o amici portano il paziente con sé ad appuntamenti medici. "Spesso sei troppo eccitato per ottenere tutto", Sabine Hötzel sa per esperienza personale.

Usa il diritto di dire qualcosa
Cosa è importante per me? Nessuna linea guida o raccomandazione medica può alleviare i pazienti della propria decisione. E questa decisione dovrebbe essere personalmente coerente.

Prenditi cura dell'anima
E se estrae il terreno da sotto i tuoi piedi? Poi ci sono esperti come il servizio sociale in clinica, terapisti che hanno familiarità con la situazione dei malati di cancro o gruppi di auto-aiuto. "Non devi affrontare questa difficile situazione da solo", afferma Sabine Hötzel. Parenti stretti e amici aiutano anche se trasmettono la sensazione che io sono al tuo fianco.

Maneggia te stesso con attenzione
La prima volta dopo la diagnosi è una situazione eccezionale. È tanto più importante prestare attenzione alle proprie esigenze. Fai del bene e ricomincia a guadagnare fiducia in te stesso, nei tuoi poteri di auto-guarigione. “Prima di tutto, l'attenzione è solo sulla malattia. Dai spazio alla salute fin dall'inizio ”, consiglia Sabine Hötzel. Per lei, è stato un punto cruciale nel percorso verso la guarigione.

Le informazioni di GfBK "Dieci passi per la prima volta dopo la diagnosi" sono disponibili sul sito Web di GfBK, con numerosi collegamenti a ulteriori informazioni. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: This tiny particle could roam your body to find tumors. Sangeeta Bhatia (Agosto 2020).