Notizia

Sempre più persone hanno il cancro alla gola


Sempre più persone sono già colpite
Sempre più persone in Austria soffrono di cancro alla gola. Secondo gli esperti, la malattia potenzialmente letale sta avanzando in modo preoccupante e in alcuni casi si parla addirittura di un'epidemia. Il cancro è principalmente causato da un'infezione con il papillomavirus umano (HPV), che in molti casi è apparentemente trasmesso dal sesso orale.

Da 100 a 120 nuovi casi all'anno
Il crescente numero di malattie del cancro alla gola è "preoccupante", secondo Herbert Riechelmann, direttore del dipartimento ORL della clinica di Innsbruck, in un'intervista a "orf.at". Nel frattempo, circa 2.500 persone in Austria sono state colpite e si possono prevedere da 100 a 120 nuovi casi all'anno. Date le cifre, l'esperto può quindi parlare di "epidemia".
Il cancro potenzialmente letale viene trasmesso principalmente dai papillomavirus umani (virus HPV), spiega Riechelmann. Questi sono i virus a trasmissione sessuale più comuni al mondo, che sono anche responsabili dello sviluppo del cancro cervicale. Fino ad ora, il fumo e l'alcol in particolare erano considerati importanti fattori di rischio, ma nel frattempo ad es. negli Stati Uniti, più persone sviluppano il cancro alla gola da HPV rispetto alle sigarette.

Trasmissione di virus attraverso il sesso orale
Secondo gli studi, ciò è dovuto a un cambiamento nel comportamento sessuale o alla pratica più frequente del sesso orale. Un argomento che è diventato noto al pubblico al più tardi dalle dichiarazioni dell'attore statunitense Michael Douglas. In un'intervista, quest'ultimo aveva insolitamente collegato apertamente il suo cancro alla lingua sopravvissuto con il sesso orale.

I linfonodi ingrossati sul collo possono essere un segnale di avvertimento
Secondo Herbert Riechelmann, un tumore maligno alla gola è di solito facile da trattare, ma molti carcinomi vengono scoperti solo molto tardi. Un segnale di allarme precoce è ingrandito, linfonodi indolori sul collo, nonché difficoltà a deglutire, raucedine che dura più di tre settimane o sangue nella saliva, spiega il medico. La vaccinazione contro l'HPV può aiutare a proteggersi da una malattia. Poiché questo mostra buoni risultati per il cancro cervicale, si può presumere che possa anche essere usato per prevenire il cancro alla gola, ha detto il capo del dipartimento ORL della clinica di Innsbruck.

Evitare il consumo eccessivo di alcol e tabacco
Inoltre, per la profilassi, si dovrebbe prestare attenzione a una dieta e uno stile di vita sani, tra le altre cose, evitando il consumo eccessivo di alcol e tabacco. Perché il fumo e l'alcool continuano ad essere importanti fattori di rischio per il cancro alla gola. Poiché il bruciore di stomaco o il reflusso possono anche favorire lo sviluppo della malattia, è importante che vengano trattati in anticipo. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Tumore dellesofago: sintomi, prevenzione, cause, diagnosi - AIRC (Agosto 2020).