Notizia

Vene varicose: quando le vene del ragno dovrebbero essere trattate dal punto di vista medico?


Le vene del ragno sono di solito solo un problema estetico, ma possono anche indicare problemi di vena. Le persone colpite dovrebbero quindi chiarire al meglio le cause delle vene rosso-bluastre con uno specialista. Puoi anche fare qualcosa per le vene del ragno.

Le vene del ragno sono viste come una macchia di bellezza
Appaiono in particolare sulle gambe: piccole vene rosso-bluastre che luccicano attraverso la pelle. Le sottili ramificazioni assomigliano a rami sottili - vale a dire viaggiatori - da cui in precedenza venivano fatte delle spazzate. Tali vene di ragno di solito percepiscono le persone colpite come un difetto di bellezza. Da un punto di vista medico, questa forma di vene varicose è generalmente innocua e non ha bisogno di essere trattata. Tuttavia, non si può escludere che le vene del ragno nascondano una grave debolezza venosa. Per essere certi, dovresti far esaminare uno specialista.

Le cause esatte non sono chiaramente chiarite
Le cause esatte delle vene del ragno non sono state ancora chiarite scientificamente. "In molti casi, le persone colpite hanno una predisposizione ereditaria alle vene del ragno", ha detto il chirurgo vascolare Horst Peter Steffen all'agenzia di stampa della Dpa. Steffen è il principale medico della Clinica Hilden Capio nel Parco, il Venenzentrum Nord Reno-Westfalia. Il sangue quindi si accumula nelle persone colpite e non può continuare a fluire senza ostacoli. La praticante alternativa di Monaco Ursula Hilpert-Mühlig, che è anche vicepresidente dell'Associazione dei praticanti alternativi tedeschi, ha dichiarato: "Le vene del ragno possono - ma non devono - essere precursori di gravi vene varicose".

Principalmente le donne sono colpite
Lo sviluppo delle vene del ragno è favorito, tra l'altro, dal sovrappeso o dall'obesità, dalla mancanza di esercizio fisico e dai cambiamenti ormonali durante la gravidanza. Inoltre, si verificano più spesso in età avanzata, come ha spiegato Ursula Sellerberg dell'Associazione federale delle associazioni di farmacisti tedeschi (ABDA) secondo la DPA. Spesso vengono aggiunte zampe spesse o vitelli spessi. Tuttavia, non appaiono solo sulla parte superiore e inferiore delle gambe, ma su tutto il corpo, ad esempio sull'addome. Le vene del ragno sul viso sono molto meno comuni. Secondo Hilpert-Mühlig, le donne sono per lo più colpite dalle vene del ragno perché hanno un tessuto connettivo più debole rispetto agli uomini. Alcuni di loro hanno un tessuto connettivo debole. "Le vene del ragno in genere non causano lamentele, sono principalmente un problema estetico", afferma Steffen.

Le vene del ragno non devono essere rimosse
Le vene del ragno possono - ma non devono - essere rimosse. Tuttavia, non vanno via da soli. Le vene del ragno possono essere coperte esteticamente. Ci sono trucchi speciali per il viso. "Esistono anche prodotti mimetici impermeabili per le gambe", ha affermato Sellerberg. C'è anche la possibilità di far rimuovere le vene del ragno dagli specialisti. "La scleroterapia o la terapia laser sono disponibili come misure terapeutiche", ha spiegato Steffen. Prima di iniziare la terapia, il medico curante esamina l'area intorno all'area interessata. Esplora se e dove ci sono importanti congestioni delle vene nelle immediate vicinanze delle vene del ragno, che devono essere trattate come una priorità per impedire un ulteriore flusso di sangue alle vene del ragno. "Finora, questo è stato spesso fatto usando gli ultrasuoni", ha spiegato Steffen. Secondo l'esperto, esiste ora un metodo di esame ancora più preciso: il cosiddetto visualizzatore di vene. I percorsi del flusso sanguigno sono localizzati mediante luce infrarossa.

Nessuna "garanzia di successo al 100%"
Entrambe le sessioni sono generalmente concordate sia per la terapia laser che per la scleroterapia, ciascuna della durata di circa mezz'ora. Il trattamento viene effettuato in regime ambulatoriale. Nel caso della distruzione, un agente viene iniettato nelle vene del ragno dopo l'anestesia locale; nella terapia laser, un raggio laser restringe le vene del ragno. "Non esiste una garanzia al 100% che le vene del ragno scompaiano definitivamente dopo la terapia", ha affermato Steffen. Dopo aver rimosso le vene del ragno dalle gambe, le calze a compressione devono essere indossate per un tempo limitato. Poiché la terapia è di solito una procedura cosmetica, le compagnie di assicurazione sanitaria di solito non coprono i costi. I pazienti devono aspettarsi una media di 150 euro a sessione. Un metodo di trattamento (più economico) della naturopatia è la terapia della sanguisuga. Ma lo stesso vale qui: non esiste una garanzia al 100%.

Muoviti molto e alza le gambe
Sebbene gli esperti sanitari diano consigli su come prevenire le vene del ragno e le vene varicose, secondo Steffen, non ci sono conoscenze scientifiche affidabili. Se hai la tendenza alle vene del ragno, ad esempio nelle gambe, si raccomanda generalmente di esercitare molto, ad esempio sotto forma di nuoto o escursioni. Inoltre, si raccomanda di sollevare frequentemente la gamba. Secondo Hilpert-Mühlig, le applicazioni in acqua possono anche avere un effetto benefico sulle gambe. Ciò include, ad esempio, il cast del ginocchio freddo, un rimedio casalingo ben collaudato per le vene varicose. "Il getto d'acqua è guidato dalla parte posteriore del piede al tallone e quindi lungo il polpaccio fino al ginocchio", ha spiegato il naturopata. (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: VENE VARICOSE: Nuovi trattamenti mini-invasivi al Neuromed (Agosto 2020).