Notizia

I frullati hanno un alto contenuto di zucchero


Fino a 20 pezzi di zucchero in un frullato
I frullati sono di tendenza. Sono considerati una bevanda particolarmente salutare, che consente un'assunzione alternativa della dose giornaliera di frutta. Tuttavia, un test attuale della Camera del lavoro della Bassa Austria (AKNÖ) ha mostrato quali bombe a zucchero rappresentano in realtà molti frullati. Le bevande di tendenza contenevano fino a 20 pezzi di zollette di zucchero, secondo AKNÖ.

Come parte del test, sono stati esaminati 22 prodotti, per cui oltre ai frullati, sono stati presi in considerazione anche i succhi di frutta e verdura per il confronto del contenuto di zucchero. Tredici prodotti erano prodotti confezionati, altri nove erano preparati al momento. Per la maggior parte dei prodotti confezionati, il contenuto di zucchero può essere determinato utilizzando la tabella nutrizionale specificata, i tester hanno inviato i frullati al laboratorio per la determinazione dello zucchero senza le informazioni pertinenti.

Frullati a catena di fast food con molto zucchero
Secondo i risultati di AKNÖ, "i frullati aperti delle catene di fast food Burger King e McDonalds" hanno il più alto contenuto di zucchero. Qui sono contenuti quasi 16,1 grammi per 100 millilitri, che corrispondono a circa 20 pezzi di zollette di zucchero. Sorprendentemente, anche i frullati di verdure non sono una garanzia di un valore inferiore dello zucchero. Ad esempio, il frullato verde del produttore Merkur conteneva ancora dodici pezzi di zollette di zucchero, anche se questo è mescolato con cavolo, cetriolo, pre-insalata e spinaci.

Senza zucchero aggiunto e ancora bombe da zucchero
Fondamentalmente, i consumatori dovrebbero tenere presente che i frullati hanno un alto contenuto di zucchero legato alla frutta e non sono quindi adatti come dissetanti. Anche se non viene aggiunto zucchero, le bevande alla moda spesso formano bombe da zucchero reali. Ad esempio, l'innocente frullato "Kiwi, Apple & Lime" conteneva 10 grammi di zucchero per 100 millilitri. Al Ravenhorst "Smoothie Heidelbeer-Banana + Acai", i tester hanno trovato un contenuto di zucchero dell'equivalente di nove pezzi di zucchero. Ad esempio, l'innocente frullato "Kiwi, Apple & Lime" conteneva un terzo in meno, che, secondo AKNÖ, insieme allo "Smoothie all'arancia e mango" di Spar Enjoy avevano testato il contenuto di zucchero più basso dei frullati confezionati.

Controlla il contenuto dei frullati
Alla luce degli attuali risultati dei test, Manfred Neubauer, esperto dei consumatori di AKNÖ, sottolinea che i frullati - anche se non viene aggiunto zucchero - contengono grandi quantità di zucchero e li saturano solo per un breve periodo. "Il più sano e economico è ancora frutta e verdura di stagione", ha continuato Neubauer. I consumatori non potevano inoltre fare affidamento sul fatto che le quantità di frutta e verdura pubblicizzate sono spesso contenute nei rispettivi prodotti. La percentuale di varietà pubblicizzate è spesso relativamente bassa. Uno sguardo alla lista degli ingredienti potrebbe aiutare qui.

I frullati non sono consigliati in sostituzione permanente di frutta e verdura
Secondo AKNÖ, i frullati potrebbero occasionalmente sostituire una porzione di frutta o verdura al giorno, ma questo non è raccomandato a lungo termine. Non da ultimo perché nella produzione di frullati viene utilizzata quasi esclusivamente la frutta sbucciata, il che significa che numerosi ingredienti importanti come fibre o sostanze vegetali secondarie vengono in gran parte persi.

Chiarimento aggiuntivo (20.10.2015):
“Il nostro test ha dimostrato che nessuno zucchero raffinato è stato aggiunto a tutti i frullati testati, le quantità fornite devono essere interpretate solo come valori comparativi! L'AKNÖ si rammarica del fatto che ciò abbia creato un'impressione fuorviante degli ingredienti. "

(Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Dr. Greger in the Kitchen: My New Favorite Beverage (Agosto 2020).