Notizia

Milioni di persone in tutto il mondo muoiono di cancro a causa della terapia insufficiente


Milioni di malati di cancro in tutto il mondo muoiono a causa della mancanza di cure
Negli ultimi decenni sono stati fatti enormi progressi nelle terapie del cancro. Tuttavia, non tutti i pazienti ne traggono beneficio. Nei paesi poveri, milioni di malati di cancro muoiono ogni anno perché non vengono curati.

Molte persone malate non beneficiano del progresso medico
Una grande quantità di risorse umane e di denaro è andata in ricerche migliori sul cancro per decenni. Sono stati compiuti grandi progressi in alcune aree della diagnosi e della terapia. Ad esempio, alcuni tipi di tumore, come il carcinoma mammario o del colon-retto, possono essere riconosciuti prima o trattati meglio. Tuttavia, non tutti i pazienti beneficiano dei progressi della medicina. Milioni di pazienti affetti da cancro in tutto il mondo muoiono ancora ogni anno a causa della mancanza di una terapia adeguata. Questo è il risultato di uno studio pubblicato sull'attuale numero della rivista specializzata "The Lancet Oncology" e presentato a un congresso a Vienna.

Sarebbero necessari miliardi di dollari
Di conseguenza, in molti paesi mancano adeguati interventi chirurgici e le attrezzature necessarie per la radioterapia, scrivono i ricercatori altrove sulla rivista. Dei circa dodici milioni di malati di cancro in cui la radioterapia potrebbe aiutare, questo metodo di trattamento beneficia solo del 40-60 percento, ha affermato la commissione responsabile del congresso. Secondo gli scienziati, circa 27 milioni di anni di vita potrebbero essere salvati se circa 20 miliardi di euro fossero investiti in apparecchiature di radioterapia entro il 2035.

I pazienti devono rinunciare al trattamento per motivi finanziari
Richard Sullivan del King's College di Londra ha affermato, secondo un'agenzia di stampa AFP, che nei paesi a basso reddito, solo ogni 20 pazienti sta attualmente ricevendo almeno un intervento di base. Nei paesi a medio reddito, invece, il valore comparativo era di uno su cinque pazienti. Gli esperti affermano che meno di uno su tre malati di cancro nei paesi meno abbienti si impoveriscono se hanno un intervento chirurgico. In considerazione dei costi elevati, un quarto dei malati di cancro si astiene dal trattamento. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Covid-19 nel mondo, primo caso anche in Vietnam. Morte 650 mila persone (Agosto 2020).