Notizia

Tester merci: i materassi costosi di solito non sono migliori di quelli economici


Materassi economici e costosi spesso con rating simili
Chi spende molti soldi su un materasso di solito presume di aver acquistato un prodotto di alta qualità. Ma non è sempre così: molti produttori e rivenditori vogliono vendere prodotti il ​​più costosi possibile. Ma i materassi costosi spesso non mantengono ciò che promettono. Stiftung Warentest ha scoperto che spesso sono disponibili materassi costosi nell'area soddisfacente, proprio come i modelli molto più economici.

Lidl e Aldi sono spesso migliori dei costosi modelli di lusso
Stiftung Warentest ha testato 214 materassi negli ultimi sei anni. È stato scoperto che i materassi a rullo di Aldi o Lidl (da 70 euro) possono essere migliori dei costosi modelli di lusso. Il materasso più valutato costa solo 199 euro. Esistono diversi materassi "buoni" per meno di 300 euro. Molti modelli costosi si logorano in pochi anni. Il numero di zone in un materasso quindi non dice nulla sulla qualità, e nemmeno il prezzo.

Fiaba pubblicitaria del commerciante
Quando si acquista un materasso, è necessario assicurarsi che si adatti alla forma del proprio corpo. Inoltre, è necessario osservare la durezza per evitare mal di schiena e altri disturbi. I venditori di solito cercano di sedurre gli acquirenti con argomenti falsi. Per promuovere le vendite, si sostiene, ad esempio, che i materassi dovrebbero avere un'altezza di almeno 20 centimetri, che la schiuma di gel sia di qualità particolarmente elevata o che i materassi possano sviluppare le loro proprietà mentali ottimali solo su una speciale rete a doghe.

Materassi adatti per ogni tipo di corpo e di sonno
Ma cosa deve fare davvero un buon materasso? Secondo lo Stiftung Warentest, dovrebbero sostenere e mantenere la normale forma a S della colonna vertebrale. La schiena deve essere alleviata e supportata in modo ottimale in ogni posizione, indipendentemente dalla posizione in cui l'utente dorme. C'è un modello adatto per ogni dormiente. I materassi a molle sono buoni per le persone che sudano molto, ma sono relativamente pesanti e hanno poco isolamento termico. I letti a molle sono generalmente piuttosto alti, rendendo più facile sdraiarsi e alzarsi e avere un buon isolamento termico grazie al cosiddetto topper in schiuma fredda. Ma di solito sono costosi e voluminosi. A causa della costruzione, il trasporto di umidità può essere fortemente limitato. I materassi in lattice hanno una sensazione confortevole, un buon isolamento termico e una buona durata. Gli svantaggi dei materassi in lattice sono il trasporto moderato dell'umidità. Sono pesanti e traballanti. Ciò causa difficoltà quando si gira e si gira. I materassi in schiuma fredda sono resistenti ed elastici. Secondo Stiftung Warentest, sono adatti per telai a doghe regolabili, sono facili da girare e hanno un buon isolamento termico. Gli svantaggi sono il trasporto moderato di umidità e possono formarsi poltrone reclinabili. Inoltre, la durezza all'interno di un lotto può variare a causa della qualità fluttuante.

Tredici costosi materassi nel test attuale
Secondo la Stiftung Warentest, 13 materassi costosi sono stati recentemente testati. I prezzi variano da 600 euro a poco meno di 1.400 euro. Lo "Swissflex Versa" ha dato i risultati migliori al prezzo di 860 euro e il "Natural Latex Supra-Comfort Allergy" di Allnatura per 640 euro nel segmento di prezzo superiore. Il "Technogel Piacere" per 1390 euro è stato il materasso più costoso del test, ma ha ricevuto solo il punteggio "soddisfacente". Il materasso divenne rapidamente morbido e cadente. Secondo Stiftung Warentest, questo problema si è verificato anche con la "MLine Slow Motion III" della Matratzen Concord. Come parte del test, la Stiftung Warentest ha fatto rotolare un rullo da 140 kg 60.000 volte sopra un materasso. Secondo gli esaminatori, ciò corrisponde all'usura di circa otto anni di utilizzo.

Più zone significa non più qualità del sonno
I produttori spesso provano a dare l'impressione che più zone siano meglio con un materasso e sostengano in modo ottimale la colonna vertebrale. "Focus Online" cita Holger Brackemann, Responsabile delle indagini presso Stiftung Warentest, affermando che sette zone non sono realmente utili perché, a seconda delle dimensioni, persone diverse con parti diverse del corpo si trovano su singole zone.

Tipi di sonno e loro proprietà mententi
I materassi sono stati testati per le loro proprietà del sonno per quattro tipi comuni di sonno (tipi HEIA). Il tipo H è adatto a persone alte e pesanti con molto peso sullo stomaco e sulle spalle. Il tipo E comprende persone alte e pesanti che portano anche molto peso sui fianchi. Il tipo I è ideale per le persone piccole e leggere. Il tipo A è per le traversine che sono strette nella parte superiore, ma hanno più peso sullo stomaco e sul bacino, spiega la Stiftung Warentest. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Cosa bisogna sapere prima di acquistare un materasso (Agosto 2020).