Notizia

Coloro che bevono più bibite dietetiche mangiano anche più fast food e snack


Studio: coloro che consumano bevande leggere ricorrono spesso al cibo spazzatura
I consumatori che usano bevande leggere presumono che stiano facendo qualcosa di buono per la loro salute perché risparmiano anche calorie. Tuttavia, vari studi hanno concluso che tali limonate comportano rischi per la salute. Secondo un nuovo studio, le persone che usano bevande leggere amano anche ingrassare.

Le bevande leggere sono peggiori della loro reputazione
Le bevande analcoliche sono estremamente popolari, soprattutto tra i giovani. Molti a cui piacciono le limonate, ma vogliono tenere d'occhio la loro linea, optano per bevande leggere senza zucchero o ridotte. Tuttavia, vari studi negli ultimi anni hanno dimostrato che il dolcificante che contiene aumenta il rischio di diabete e il rischio di ictus o infarto può essere aumentato se si consumano troppe bevande di questo tipo. Alcuni pensano di rendere il grasso ancora più spesso. E ora i ricercatori stanno segnalando un altro rischio: anche le persone magre corrono il rischio di ingrassare a causa delle bevande leggere, poiché usano il cibo spazzatura più spesso.

Analizzato abitudini alimentari e di consumo
Lo riporta un gruppo di ricerca guidato da Ruopeng An dell'Università dell'Illinois (USA) sulla rivista "Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics". Per la loro indagine, gli scienziati hanno analizzato le abitudini alimentari e di consumo di oltre 22.500 americani, sui quali hanno fornito informazioni nell'ambito del "National Health and Nutrition Examination Survey". Inoltre, sono stati valutati i piani dei pasti dei partecipanti allo studio. Particolare attenzione è stata prestata alla selezione di bevande.

Soddisfa gli alimenti ad alto contenuto calorico
I ricercatori hanno scoperto che i soggetti consumavano meno calorie nei giorni in cui bevevano principalmente bevande dietetiche e caffè rispetto ai giorni in cui consumavano bibite zuccherate come la cola. Per fare questo, hanno riposto più fast food e snack in se stessi. Quindi stavano mangiando molto più sani. Gli scienziati ritengono che questo fatto possa avere qualcosa a che fare con il cosiddetto effetto di compensazione. La rivista scientifica "Science Daily" cita Ruopeng An con l'affermazione che le persone che consumano bevande dietetiche potrebbero sentirsi in diritto di mangiare di più. Quindi prendono un muffin o un sacchetto di patatine. Oppure potrebbero aver bisogno degli alimenti ipercalorici per essere soddisfatti. I risultati dello studio dei professori della Harvard e della Duke Business School hanno recentemente dimostrato che alle persone piace premiarsi quando pensano di aver fatto qualcosa di buono: chiunque acquisti biologico è felice di premiarsi con i dolci. Il contrario è anche concepibile nello studio attuale: le persone che mangiano cibi malsani potrebbero voler calmare la propria coscienza con bevande leggere. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 10 cibi che credi salutari e che invece dovresti evitare! (Agosto 2020).