Notizia

Inizio del processo: abuso di minori con siringhe contaminate


Inizio del processo: bambino torturato con siringhe contaminate per mesi

Il processo a una madre di 30 anni, che si dice abbia torturato suo figlio con iniezioni contaminate per mesi, inizia lunedì davanti al tribunale distrettuale di Amburgo. L'imputato apparentemente soffre di una malattia rara. Non è ancora chiaro se sia colpevole.

La madre ha fatto iniezioni contaminate al proprio figlio
Da lunedì il tribunale distrettuale di Amburgo dovrà affrontare un caso particolarmente raccapricciante di abusi sui minori. Si dice che una madre di 30 anni abbia torturato suo figlio con iniezioni contaminate per mesi. Secondo l'accusa, "nel 2013 l'imputato ha somministrato sostanze figlio di tre anni contenenti saliva, materia fecale, acqua di fiori o altre sostanze estranee direttamente sotto la pelle o direttamente nel flusso sanguigno al fine di creare una malattia che richiede un trattamento", riferisce il tribunale in un comunicato stampa.

Il bambino di tre anni era in pericolo mortale
Secondo le informazioni, il ragazzo era stato in ospedale diverse volte nel 2013 ed era stato trattato con farmaci. Il bambino ha sofferto, tra l'altro, di forti dolori addominali, febbre, abbassamento della pressione sanguigna e calo della saturazione di ossigeno. A volte era in grave pericolo. Secondo il pubblico ministero, l'imputato soffre della cosiddetta sindrome da procura di Munchausen. È un raro disturbo mentale. A livello nazionale dovrebbero esserci solo tra 50 e 200 casi.

La madre soffre di un raro disturbo mentale
Le vittime - soprattutto le madri - fingono e causano persino alle malattie dei loro figli un trattamento medico per il bambino. Quindi gli autori sembrano particolarmente premurosi e godono dell'attenzione e della cura che ricevono di conseguenza. Se, tuttavia, la madre dovesse essere ancora completamente colpevole, secondo l'agenzia di stampa della Dpa, potrebbe subire fino a 15 anni di reclusione a causa di maltrattamenti di persone protette in azione, con lesioni fisiche pericolose e violazione della responsabilità genitoriale. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Abusi sui Minori: Fisici, Psicologici, Sessuali - Come Riconoscerli e Aiutare i Bambini (Agosto 2020).