Notizia

Bioritmo confuso: il caffè ripristina il nostro orologio interno


Il caffè sposta il bioritmo
Una tazza di caffè la sera non rende esattamente più facile addormentarsi. La caffeina che contiene ha un effetto stimolante e dissipa la stanchezza. I ricercatori hanno ora scoperto che un caffè espresso dopo cena può cambiare completamente l'orologio interno.

È risaputo che coloro che bevono un doppio espresso a tarda sera avranno problemi ad addormentarsi in seguito. La caffeina sveglia non solo disturba quando ti addormenti, ma ripristina anche l'orologio interno. Gli scienziati guidati da Kenneth Wright dell'Università del Colorado a Boulder hanno scoperto che un doppio espresso tre ore prima di coricarsi ritardava l'orologio interno di 40 minuti. Questo spostamento è circa la metà di quello della luce intensa.

Risultati dei test dal laboratorio del sonno
In uno studio rigorosamente controllato, cinque soggetti hanno ricevuto pillole di caffeina o un placebo la sera in un laboratorio del sonno per 49 giorni. Inoltre, sono stati esposti alla luce intensa o attenuata per un po '. I ricercatori hanno regolarmente testato la saliva dei soggetti per la melatonina dell'ormone del sonno. Questo viene rilasciato dalla ghiandola pineale nel cervello. L'orologio interno del corpo fornisce il segnale di avvio per la produzione di melatonina. Si trova nel nucleo soprachiasmatico nell'ipotalamo e controlla il nostro ritmo di 24 ore. L'esperimento cellulare ha anche dimostrato che la caffeina sembra bloccare i recettori del neurotrasmettitore adenosina a livello molecolare. Questo di solito smorza l'eccitazione e ci rende assonnati.

Aspetti positivi del caffè
Quindi si può ancora dire: se vuoi dormire bene la sera, non dovresti necessariamente consumare un caffè forte fino a tardi prima di andare a letto. Ma il caffè ha anche i suoi aspetti positivi. Uno studio condotto da ricercatori dell'Università del Texas (UTHealth) ha scoperto che il consumo regolare di caffè ha effetti positivi sulla potenza. In base a ciò, tre tazze di caffè al giorno possono proteggere gli uomini dai problemi di erezione. Inoltre, la caffeina contenuta nel caffè aumenta le prestazioni del cervello e si dice che contribuisca ad alleggerire l'umore. La ragione dell'effetto positivo della caffeina è dovuta al suo effetto di promozione della circolazione sanguigna. Un altro studio condotto da ricercatori statunitensi mostra che bere caffè regolarmente riduce il rischio di sviluppare il cancro della pelle. Inoltre, si dice che il consumo regolare di caffè protegga dalla depressione e dall'Alzheimer. Gli scienziati dell'Università di Kaiserslautern hanno anche scoperto che il consumo regolare di caffè protegge il genoma da rotture dannose del filo. Godere del caffè può quindi proteggere il DNA da influenze ambientali dannose. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Tre Orologi una Storia: Silvio Tarabella (Agosto 2020).