Notizia

Molto pericoloso: presto saranno vietate le bevande energetiche?


Il divieto di vendita sta arrivando? Le bevande energetiche non sono pickup innocui
Le cosiddette bevande energetiche sono estremamente popolari, soprattutto tra i giovani. Le bevande di tendenza dolci e contenenti caffeina mescolate all'alcol vengono spesso consumate. Medici e gruppi di protezione dei consumatori avvertono da anni dei rischi per la salute. È attualmente all'esame un divieto di vendita per minori di 16 anni.

Gli adolescenti consumano troppa caffeina
Indipendentemente dal fatto che si tratti di "Red Bull", "Monster" o "Booster": le bevande energetiche contenenti caffeina sono estremamente popolari tra i giovani. Anche i produttori stanno facendo qualcosa per questo. Pubblicizzano in modo aggressivo le bevande zuccherate-dolci che dovrebbero darti un calcio. Le bevande sono presentate in lattine fresche e sono sponsorizzati eventi sportivi spettacolari. Secondo l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), gli adolescenti consumano troppa caffeina. L'agenzia ha pubblicato uno studio a maggio che ha mostrato che il 68 percento degli adolescenti nell'UE sta già consumando bevande energetiche. Secondo le informazioni, uno su quattro di loro con tre o più dosi di fila supera la quantità di caffeina classificata come sicura.

Bevande energetiche e loro conseguenze sulla salute
Per anni, gli esperti di salute hanno avvertito di cautela quando si tratta di bevande energetiche. Recentemente è stato lanciato un nuovo sito Web che mostra cosa succede nel corpo dopo una lattina di Red Bull. Dopo un consumo elevato, può verificarsi un battito cardiaco accelerato o ipertensione. Come riportato dall'agenzia di stampa dpa, l'organizzazione per la protezione dei consumatori Foodwatch avverte che si sospetta che i pickup causino aritmie cardiache, convulsioni, insufficienza renale e persino decessi. Proprio come la Society of European Pediatric Cardiologists, l'organizzazione richiede un divieto a livello europeo per la vendita di bevande alla moda ai minori. Sebbene il gruppo parlamentare SPD nel Bundestag stia facendo una campagna per vietare i minori di 16 anni, l'intenzione di Foodwatch era di vietare completamente i cosiddetti colpi energetici altamente concentrati.

Prevista campagna di sensibilizzazione sulle bevande energetiche
Tali richieste sono state descritte come "assolutamente sproporzionate" dall'associazione delle bevande analcoliche. Secondo l'associazione, una lattina da 250 milligrammi di una tipica bevanda energetica contiene circa la stessa quantità di caffeina di una tazza di caffè con filtro. E il ministro federale dell'alimentazione Christian Schmidt (CSU) ha dichiarato: “I divieti sono inefficaci qui. Dobbiamo invece sensibilizzare. Raggiungeremo un successo sostenibile attraverso l'istruzione e la formazione. ”Come ha annunciato il politico alla richiesta del Dpa, quest'anno avrebbe avviato una campagna educativa sulle bevande energetiche e altri alimenti contenenti caffeina. Tra l'altro, in questo contesto sono previsti opuscoli, programmi Internet e radiofonici e materiali per le lezioni scolastiche.

Corso irresponsabile del governo federale
Il cardiologo pediatrico Göttingen Martin Hulpke-Wette considera il corso del governo federale nero e rosso irresponsabile. Come ha spiegato il medico, un divieto è necessario perché le conseguenze del consumo cronico e ad alte dosi di bevande energetiche nell'adolescenza non sono ancora state studiate scientificamente. Secondo il medico, almeno 700.000 bambini in Germania soffrono di ipertensione, la maggior parte dei quali non ne sa nulla.

Nel frattempo ci sono anche "Dolci energetici" sul mercato. Si tratta di gomme alla frutta contenenti caffeina sotto forma di lattine. "Per me questa è la perversione per eccellenza. I bambini più piccoli e i più piccoli dovrebbero essere nutriti con esso ", ha detto Hulpke-Wette. Ovviamente, gli enormi interessi economici avrebbero superato la sicurezza di bambini e adolescenti, ha affermato il dottore. Come per le sigarette e l'alcool, anche la protezione dei minori deve avere effetto su questo argomento.

Le specifiche sono state recentemente rafforzate
Tuttavia, il Ministero Federale della Gioventù non vede alcun motivo per un divieto di consumo o fiscale dovuto allo stato attuale della ricerca. Come annunciato dal Ministero dell'alimentazione, solo recentemente i requisiti per le bevande energetiche sono stati inaspriti.

Di conseguenza, il contenuto di caffeina consentito era limitato a un massimo di 320 milligrammi per litro. Se ci sono più di 150 milligrammi di caffeina per litro, oltre all'avviso "Aumento del contenuto di caffeina", è stato aggiunto un secondo avvertimento dallo scorso dicembre: "Non raccomandato per bambini e donne in gravidanza o in allattamento." (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: INTEGRATORE tipo GATORADE. POWERADE FAI DA TE - DIY Gatorade (Agosto 2020).