Notizia

Dr. Google: le 50 malattie più cercate in rete


Con una media di 294.000 ricerche al mese, l'allargamento della tiroide è di gran lunga la malattia tedesca più ricercata su Internet. Solo allora le malattie diffuse del diabete (140.220 ricerche al mese) e delle emorroidi (127.400 ricerche al mese) hanno ottenuto il secondo e il terzo posto. Questo è il risultato sorprendente dello studio “Praxis Dr. Internet ", recentemente pubblicato dalla Central Health Insurance. Lo studio si basa su un'analisi di oltre 41,2 milioni di ricerche su Google in tutta la Germania (periodo 11 / 2013-10 / 2014) e fornisce anche informazioni sul comportamento di ricerca delle malattie regionali dei tedeschi.

In base a ciò, Hamburger, Brema e Berliner con una media da 1 a 1,18 ricerche per abitante (età: 14-75 anni) all'anno in Germania vengono informati più frequentemente sulle malattie su Internet. Il googling della malattia è il meno diffuso nel Meclemburgo-Pomerania occidentale, nella Sassonia-Anhalt e nel Brandeburgo. In media, secondo lo Studio centrale, ci sono solo 0,3-0,44 ricerche di malattie per abitante all'anno negli stati federali della Germania orientale.

Con il suo studio “Praxis Dr. Internet “, tuttavia, la Central fa un ulteriore passo avanti e, sulla base delle malattie più ricercate dai tedeschi, ha determinato come sia la qualità delle informazioni sanitarie pubblicate su Internet. A tale scopo, un team di medici della Central ha analizzato un totale di 100 pagine di consulenza utilizzando un controllo completo del sito Web e ha ottenuto un risultato che fa riflettere dopo aver verificato 24 criteri: Più del 30 percento dei siti Web classificati ha ottenuto un punteggio "scarso" o addirittura "insufficiente". Il voto medio "sufficiente" (4+) è stato raggiunto in tutti i 100 siti Web. "Dato che circa l'80% dei navigatori di Internet cerca informazioni sanitarie online, questo risultato è più che discutibile", spiega il Dr. Markus Homann, responsabile della gestione sanitaria presso l'assicurazione sanitaria centrale.

Secondo Homann, i surfisti della salute sono a rischio di fare diagnosi basate su informazioni errate e, nel peggiore dei casi, di curarsi. “Quando si tratta di informazioni sulla salute su Internet, è necessario essere meticolosi e rigorosi in termini di sicurezza dei pazienti. La maggior parte delle offerte, d'altra parte, sono incomplete, errate e spesso lasciano il ricercatore senza alcuna classificazione. ”Il responsabile della salute sostiene pertanto standard vincolanti per le informazioni sanitarie online.

LE MALATTIE PIÙ RICERCATE DEI TEDESCHI
Malattie croniche, malattie mentali e malattie socialmente tabù guidano la top 10 delle malattie più ricercate dai tedeschi. Oltre al diabete, all'ipertensione, all'ADHD e alla depressione con emorroidi e anoressia, due malattie che appartengono alle malattie tabù e ovviamente hanno una rilevanza sociale significativamente più elevata rispetto al numero di diagnosi effettive suggerite dai medici.

Il sondaggio si basa su un catalogo di malattie, che è stato redatto sulla base di statistiche diagnostiche pubbliche e dell'esperienza di un team interdisciplinare di medici. Comprende sia le malattie diagnosticate più frequentemente nelle pratiche mediche tedesche sia le più importanti malattie tabù, che portano alla visita di un medico molto meno frequentemente.

Il dottore spiega perché è proprio l'ingrandimento della tiroide che è in cima alla classifica e viene ricercato più del doppio delle volte rispetto al diabete diffuso. Markus Homann, Head of Health Management presso Central: “Le cause della malattia della tiroide sono varie quanto gli approcci terapeutici. Di conseguenza, il livello di incertezza e la necessità di informazioni tra i pazienti sono molto elevati. ”Secondo Homann, la rilevanza particolarmente elevata, in particolare nel caso di malattie mentali e tabù, chiarisce quanto sia importante supportare le persone colpite e i loro parenti con un buon contenuto medico su Internet e anche a sostenerle Motivare la visita del medico.

I SURFISTI DELLA SALUTE VIVONO QUI
I tedeschi hanno cercato malattie su Internet più di 41,2 milioni di volte in un anno. In un confronto nazionale, la maggior parte delle ricerche per malattia per abitante proviene da Amburgo, Berlino e Brema. Il Meclemburgo-Pomerania Anteriore, la Sassonia-Anhalt e il Brandeburgo arrivano per ultimi. Secondo Central, perché nelle città gli stati sono così spesso ricercati per malattie su Internet non sono solo i fattori socio-demografici come l'età e le differenze educative, nonché la tecnologia e l'accesso a Internet, ma anche la densità dei medici. "Questo è il più alto abitante nell'ambiente urbano delle città. il più alto e porta a più visite alla pratica, diagnosi e ricerca sulle malattie ", spiega il dott. Homann.

DIFFERENZE REGIONALI NEL COMPORTAMENTO DELLA MALATTIA
Mentre le prime 10 malattie sono ricercate allo stesso modo frequentemente in quasi tutti gli stati federali, ci sono alcune differenze significative nei seguenti ranghi. Il Brandeburgo e Berlino, ad esempio, hanno un volume di ricerca della malattia superiore alla media per il carcinoma mammario rispetto alla media nazionale (vedere la tabella seguente). Ad Amburgo e Brema, la ricerca non è generalmente solo la ricerca più frequente di malattie su Internet, ma i residenti delle due città-stato cercano anche malattie psicosomatiche con una frequenza superiore alla media. Qui i malati soffrono di vari disturbi fisici, per i quali non è possibile trovare cause fisiche. Amburgo e Berlino hanno anche il maggior numero di ricerche su Google per l'acne rispetto alla media nazionale. E infine, i berlinesi ottengono informazioni sull'HIV su Internet al di sopra della media.

L'elenco dei termini di ricerca:
01. Ingrandimento della tiroide (gozzo): 294.690
02. Diabete: 140.220
03. Emorroidi: 127.400
04. gastrite: 118.740
05. Anoressia: 109.020
06. Neurodermite: 107.240
07 ADHD: 103.720
Depressione: 102.430
09. Diarrea: 99.270
10. Alta pressione sanguigna: 96.470
11. Mal di testa: 96.460
12. Reumatismo: 93.110
13. Disturbi del sonno: 91.220
14. Ernia del disco: 90.930
15. Disturbo del metabolismo dei grassi: 89.920
16. Cancro al colon: 89.890
17. HIV: 88.650
18. Disturbo d'ansia: 87.330
19. Mal di schiena: 80.520
20. Epatite B: 78.540
21. Malattia coronarica: 76.590
22. Burn-out: 73.900
23. Disturbi della menopausa: 73.570
24.Acne: 72.630
25. Vertigo: 72.260
Perdita di capelli: 71.300
27. Bronchite cronica: 70.050
28.Naso secco: 58.750
29. Demenza: 57.360
30. Sovrappeso: 54.400
31. Perdita dell'udito: 51.460
32. Glaucoma: 50.050
33. Cancro al seno: 45.600
34. Incontinenza: 39.330
35. Insufficienza renale: 37.790
36. miopia e miopia: 34.750
37. Vene varicose: 34.030
38. Cancro alla prostata: 32.340
39.Degenerativo cambiamento nelle vertebre: 31.690
40. Denti non o parzialmente rotti: 28.550
41. Febbre da fieno: 27.430
42.Diverticolosi: 27.070
43. Minzione frequente: 23.800
44. Disfunzione erettile: 23.120
45. Asma: 21.490
46. ​​Dolore addominale e pelvico: 21.460
47a voglia: 19.990
48. Allargamento della prostata: 19.500
49. Eccessiva sudorazione: 14.510
50. Disturbi psicosomatici: 11.720

(Sb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Tecnologia per la mente. Nuovi strumenti di cura (Agosto 2020).