Notizia

Decisione del tribunale: divieto di vendita di uova Bayern


Il tribunale amministrativo conferma pienamente la decisione delle autorità
La società "Bayern-Ei", sospettata di essere sospettata di salmonella, non può più vendere uova come cibo. Lo ha annunciato giovedì il governo della Bassa Baviera. Di conseguenza, il divieto di vendita è stato ora confermato in tribunale e sarà monitorato dalle autorità responsabili della sorveglianza degli alimenti. La compagnia, guidata da Stefan Pohlmann, era stata spesso in conflitto con la legge in passato, tra l'altro a causa della crudeltà verso gli animali e una violazione della legislazione alimentare.

Buona giornata per la protezione dei consumatori in Baviera
Successo nella lotta contro la compagnia scandalistica "Byern-Ei": come riporta il governo della Bassa Baviera, la vendita di uova continua ad esistere. All'inizio di agosto, gli ispettori alimentari degli uffici dell'amministrazione distrettuale, in coordinamento con il Ministero della protezione dei consumatori, "hanno imposto un divieto immediato di immettere sul mercato le uova come alimenti", continua. Bayern-Ei aveva presentato ricorso contro questo divieto.

“Il tribunale ha confermato pienamente l'opinione legale delle autorità. Questa è una buona giornata per la protezione dei consumatori in Baviera ", ha dichiarato la dichiarazione del governo sulla decisione del tribunale amministrativo. Di conseguenza, la società, che ha sede ad Aiterhofen vicino a Straubing, non dovrebbe essere ancora in grado di commercializzare le uova come cibo. Il divieto è monitorato dalle autorità competenti.

Le uova possono essere consegnate all'autorità competente
Dopo la notifica preventiva all'autorità locale responsabile, le uova potrebbero essere consegnate all'azienda con l'etichetta "K3 - Non destinata al consumo umano". Il caricamento avviene sotto il controllo dell'autorità amministrativa distrettuale responsabile, quindi i veicoli di trasporto verrebbero sigillati in base alle informazioni. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Cosa succederà a pensioni e a quota 100 con laccordo europeo? - Limpatto del Recovery Fund (Agosto 2020).