Notizia

Studi: l'aspettativa di vita in tutto il mondo è aumentata di circa sei anni


Le persone vivono più a lungo, ma trascorrono anche più anni in malattia
Grazie al progresso medico, le persone invecchiano. Un ricercatore internazionale ha recentemente riscontrato un aumento dell'aspettativa di vita in tutto il mondo di 6,2 anni dal 1990 al 2013. Tuttavia, un confronto tra i paesi mostra che la durata della vita varia notevolmente. Mentre i giapponesi nati nel 2013 hanno 83.3 anni orgogliosi, l'aspettativa di vita in Lesotho in Africa è di soli 48,3 anni.

L'aspettativa di vita è aumentata nella maggior parte dei paesi
L'aspettativa di vita media di una persona nata nel 2013 è di 71,5 anni. Per l'annata 1990 sono solo 65,3 anni. Lo riporta un team internazionale di ricercatori della rivista specializzata "The Lancet". Secondo i ricercatori, l'aspettativa di vita si è sviluppata "in modo significativo e positivo" nella maggior parte dei paesi in questo periodo.

“Il mondo ha fatto passi da gigante nella salute. La sfida ora è trovare modi più efficaci per prevenire o curare le cause profonde della malattia e della disabilità ”, ha dichiarato Theo Voss dell'Insitute for Health Metrics and Assessment presso l'Università di Washington.

Nell'ambito della loro indagine, i ricercatori hanno valutato i dati provenienti da 188 paesi. Hanno scoperto che ci sono grandi differenze nell'aspettativa di vita. Ad esempio, un giapponese nato nel 2013 vivrà in media 83,3 anni, mentre le persone in Lesotho, in Africa, vivranno solo 48,3 anni. Anche tra i paesi vicini, l'aspettativa di vita delle persone a volte è molto diversa. In Thailandia sono 75 anni, mentre in Laos sono solo 65,8 anni.

Le persone vivono più a lungo nonostante le malattie
I ricercatori hanno anche scoperto che non solo aumenta l'aspettativa di vita, ma aumenta anche il numero di anni in cui vivono persone con una malattia o una disabilità fisica. I calcoli hanno mostrato che il lasso di tempo previsto nella salute è aumentato da 56,9 anni nel 1990 a 62,3 anni nel 2013. Di conseguenza, l'aspettativa di vita è aumentata di 6,2 anni in tutto il mondo, ma solo 5,4 anni possono essere previsti per la salute. Le malattie cardiovascolari, le malattie respiratorie, gli ictus, il mal di schiena e gli incidenti stradali sono le ragioni principali di questo, con gli uomini che soffrono delle conseguenze degli incidenti molto più spesso delle donne. Al contrario, sono affetti da depressione molto più spesso degli uomini.

In Germania, l'aspettativa di vita media delle persone nate nel 2013 è di 80,7 anni e l'aspettativa di vita sana è di 68,8 anni. I tedeschi sono particolarmente turbati da problemi alla schiena. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il pinguino, la foca e altri animali dellAntartide. Documentario. (Agosto 2020).