Notizia

La CDU vuole tenere maggiormente conto dell'omeopatia nella ricerca


La Commissione CDU "Vivere in modo sostenibile - mantenere la qualità della vita" ha il suo rapporto finale
Presentato all'inizio di luglio. Gli argomenti includono idee per promuovere la crescita sostenibile, un'economia rispettosa dell'ambiente, filiere eque e giuste a livello internazionale, sostegno a un consumo responsabile e stili di vita sostenibili. Anche il tema della salute ha un ruolo nel rapporto finale della commissione per la sostenibilità.

Sotto la rubrica "Good Living - Rafforzare la salute e la prevenzione", la CDU sostiene inoltre una crescente attenzione alla ricerca sui servizi sanitari. Ma le direzioni terapeutiche speciali dovrebbero anche ricevere maggiore attenzione in futuro: "Useremo metodi di guarigione alternativi, come ad esempio Prendi l'omeopatia, ad esempio, più in considerazione nella ricerca ... ", afferma il rapporto. Ma la Commissione sostiene inoltre che "gli ingredienti e le origini dei rimedi omeopatici nell'UE sono indicati nella lingua locale".

Mechthild Heil, portavoce della politica dei consumatori per il gruppo parlamentare CDU / CSU, lo aveva già richiesto nella primavera del 2014. Il tuo ragionamento: nei rimedi omeopatici ci sono talvolta ingredienti "avventurosi". Il consumatore deve essere chiaramente informato su ciò che sta consumando. Ma il paziente è sostanzialmente meglio informato se un pacchetto contiene il termine latino "Grauspießglanz" o "grani di Kockels" accanto al nome latino?

Inoltre, per molte sostanze non esistono nomi tedeschi tassonomicamente chiari o assenti
spiega perché la nomenclatura binomiale latina è sempre usata in omeopatia. In tutti i libri di consulenza e sul sito web dell'Associazione centrale tedesca dei medici omeopatici (DZVhÄ) - ove possibile - i nomi tedeschi sono sempre citati. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: OMEOPATIA E PREVENZIONE PRIMARIA DELLE MALATTIE (Agosto 2020).