Notizia

Il Senato di Berlino vuole fornire una migliore assistenza agli anziani


Il Senato di Berlino vuole affrontare le sfide che il cambiamento demografico pone al sistema sanitario con un nuovo concetto. Di conseguenza, la cura delle persone anziane dovrebbe essere migliorata. I sistemi di aiuti sarebbero meglio collegati in rete con "80plus", ha dichiarato il dipartimento del senato per la salute all'agenzia di stampa "dpa".

Il Senato di Berlino prevede una migliore assistenza per gli anziani. (Immagine: Photographee.eu/fotolia.com)

L'assistenza agli anziani deve essere ampliata
Entro l'estate 2016, gli appuntamenti concreti devono essere stabiliti sulla base di una serie di dialoghi specialistici e di un forum dei cittadini. Secondo il Senato, il cambiamento demografico richiede questo per migliorare l'assistenza agli anziani. Secondo le previsioni, entro il 2030 il doppio delle persone di età superiore agli 80 anni vivrà a Berlino come oggi.

Il sistema sanitario sta affrontando grandi sfide da questo aumento. Per contrastare questo, i medici di medicina generale dovrebbero essere formati nel campo della medicina geriatrica. Il senatore della salute Mario Czaja (CDU) ha dichiarato all'agenzia di stampa che i disturbi legati all'età come la demenza potrebbero essere meglio riconosciuti. Inoltre, una più stretta cooperazione tra ospedali e medici residenti dovrebbe garantire una migliore assistenza agli anziani. Fondamentalmente, non si tratta solo di assistenza sanitaria e infermieristica, ma anche di partecipazione sociale delle persone anziane. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Incontro con laccademico 2017: Franco Todescan, filosofo del Diritto (Agosto 2020).