Nascondi AdSense

"Effetti Angelina-Jolie": le donne possono essere controllate per predisposizione al cancro al seno


"Effetto Angelina-Jolie": le donne sono testate per la predisposizione al cancro al seno
In Germania, sempre più donne vengono sottoposte a test per la predisposizione al carcinoma mammario e ovarico. I numeri sono raddoppiati entro un anno. L'aumento è anche associato a un "effetto Angelina Jolie". Per precauzione, l'attrice si è amputata il seno.

I numeri sono raddoppiati
In questo paese, sempre più donne possono essere esaminate geneticamente per sospetto cancro ereditario al seno e alle ovaie. I numeri in Germania sono quasi raddoppiati nel giro di un anno, come annunciato dall'Associazione dei fondi di sostituzione (vdek). In base a ciò, i casi in 13 dei 15 centri di consulenza ad oggi sono passati da circa 1.700 a circa 3.100 dal 2013 al 2014. "Le esigenze di informazione delle donne per la diagnosi, la consulenza, la terapia e l'assistenza post-terapia qualificate sono ottime", ha scritto Vdek in un comunicato stampa.

Sempre più donne possono essere esaminate per il cosiddetto gene del cancro al seno. Immagine. SENTELLO - Fotolia

Star di Hollywood come modello
Secondo i fondi dell'assicurazione sanitaria, gli annunci pubblici di importanti vittime come Angelina Jolie sono in parte responsabili dell'aumento. La star di Hollywood aveva entrambi i seni amputati nel 2013. Il gene del rischio di cancro al seno BRCA-1 è stato scoperto in un test genetico nell'attrice. Aveva anche un aumentato rischio familiare perché sua madre morì di cancro alle ovaie a 56 anni. Dopo che questo è diventato noto, il numero di donne che potevano essere esaminate come misura precauzionale è aumentato in diversi paesi. Gli esperti di salute hanno descritto Angelina Jolie come un modello per la prevenzione del cancro al seno e si è parlato del cosiddetto "effetto Angelina Jolie". Alcuni mesi fa, l'attrice ha anche rimosso le ovaie.

Un buon consiglio prima di prendere decisioni serie
“La diagnosi di una predisposizione ereditaria al carcinoma mammario e ovarico ha conseguenze di vasta portata per le donne che sono già malate, ma anche per i loro parenti. Un buon consiglio, una diagnostica genetica ottimale e una previsione del rischio significativa sono quindi essenziali prima che spesso possano essere prese decisioni difficili ”, ha affermato Andrea Hahne, presidente della rete BRCA - Aiutare con il carcinoma mammario familiare e il carcinoma ovarico e.V. nel comunicato stampa.

Molte malattie sono dovute a fattori genetici
Ogni anno circa 70.000 donne in Germania sviluppano il cancro al seno. Sempre più uomini soffrono di cancro al seno; circa 700 all'anno In questo paese circa 8.000 donne sviluppano ogni anno il cancro alle ovaie. Gli esperti di salute sottolineano che il carcinoma ovarico è più pericoloso del carcinoma mammario. Secondo il rapporto vdek, la causa dell'insorgenza della malattia è un difetto genetico congenito nel cinque-dieci percento delle persone colpite, ad esempio a causa della mutazione dei geni BRCA1 / 2. Si sospetta ora che fino a un quarto del carcinoma mammario e ovarico possa essere attribuito a fattori genetici. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Tumore al seno. Tutto quello che cè da sapere. Per non prenderlo o per guarirne (Agosto 2020).