Notizia

Gregge di pecore causa infezioni da febbre Q a Horb


Febbre Q: gregge di pecore identificato come probabile fonte di infezione in Horb
Dopo che a diverse persone a Horb am Neckar è stata diagnosticata la febbre Q, la fonte dell'infezione è ora "probabilmente trovata", secondo la città. Un gregge di pecore era stato identificato dal veterinario del distretto di Freudenstadt e dall'agenzia di protezione del consumatore come una fonte sospetta di infezione per le infezioni da febbre Q umana .

Nei campioni del sospetto gregge di pecore, l'analisi dell'ufficio di indagine chimica e veterinaria a Karlsruhe ha mostrato prove del patogeno della febbre Q, riferisce la città di Horb. A titolo precauzionale, le misure di controllo necessarie erano già state avviate nello stock interessato prima che fossero disponibili i risultati dell'indagine.

Misure per evitare ulteriori infezioni avviate
Nella mandria colpita, secondo le informazioni ufficiali, tutte le "pecore già vaccinate contro il patogeno della febbre Q dai veterinari ufficiali come parte dell'immunizzazione di base" e "tutti gli animali a rischio, vale a dire animali che possono essere contagiosi, vengono ora utilizzati per ridurre il rischio di altri Contagio ospitato nelle stalle. "Nel corso dei maggiori esami da parte dei medici residenti," negli ultimi dieci giorni sono stati segnalati altri nove casi di febbre Q confermati dal laboratorio di Horb-Dießen ". Secondo l'agenzia di stampa "dpa", l'ufficio sanitario statale ha registrato quest'anno 145 casi di febbre Q nelle persone in tutto il Baden-Württemberg, con la maggior parte delle infezioni (52 casi) nel distretto di Zollernalb. Finora sono state segnalate 40 infezioni dal distretto di Göppingen e dieci infezioni dal distretto di Esslingen. Nel 2008, 2010 e 2014 ci sono stati anche importanti focolai di febbre Q con fino a 230 casi di malattia nel sud-ovest, ciascuno associato a pecore infette.

Consultare un medico se ci sono segni di febbre Q.
Segni di infezione da febbre Q possono essere sintomi simili a "influenza estiva" come febbre, brividi, mal di testa e dolori muscolari, riferisce la città di Horb. È urgentemente richiesta una visita medica in caso di sintomi. Le donne in gravidanza, le persone immunocompromesse e le persone con difetti cardiaci o sostituzione della valvola cardiaca sono particolarmente a rischio. Se sono stati vicini a pecore o capre da metà maggio, si consiglia di andare dal medico e fare un controllo preventivo per la febbre Q, anche se non ci sono sintomi. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: SUONI VAGANTI IN TRENTINO (Agosto 2020).