Notizia

Ricerca ambientale: gli ormoni nell'acqua fanno diventare le rane femmine maschi


Perché le rane femmine diventano improvvisamente maschi
Gli esperti avvertono ripetutamente di non smaltire sostanze chimiche o residui di farmaci nello scarico, ma troppe persone non vi aderiscono. In questo modo, gli ormoni e i loro prodotti di decomposizione vengono rilasciati nell'ambiente in diverse regioni del mondo. Nel regno animale ciò ha conseguenze enormi. Soprattutto con gli anfibi.

Prodotti di degradazione degli ormoni in acqua
I residui di pesticidi, altri prodotti chimici e medicinali inquinano l'ambiente e le persone in tutto il mondo. Gli esperti lo avvertono da anni. In molte regioni del mondo, i prodotti di degradazione ormonale finiscono ripetutamente nei fiumi e nei laghi.

Un recente studio, che il "Welt" riporta online, mostra che questo può essere pericoloso per gli animali che vivono lì. Nello studio, i ricercatori cinesi hanno esaminato l'effetto di sostanze comunemente presenti nell'acqua sugli anfibi. Hanno pubblicato i loro risultati sulla rivista "Environmental Toxicology & Chemistry". È stato dimostrato che un prodotto di degradazione dell'ormone testosterone presente nell'acqua di tutto il mondo rende maschili le rane maschili, in concentrazioni già presenti nell'ambiente, almeno a livello regionale.

Sostanze naturali e artificiali
Secondo gli scienziati, le gonadi dei girini hanno sviluppato diversi gradi di espressione maschile in tutte le femmine. Di conseguenza, non una sola femmina ha mostrato solo caratteristiche sessuali femminili. Il sistema ormonale controlla il rilascio di sostanze chimiche messaggere dal corpo: gli ormoni. Questi sono essenziali per il metabolismo, la crescita e lo sviluppo. Esistono numerose sostanze ormonalmente attive nell'ambiente, come i fitoestrogeni nella soia. Tuttavia, molti altri sono sostanze fabbricate artificialmente che provengono da pesticidi, materie plastiche o medicine. I ricercatori in Europa hanno scoperto anni fa che tali sostanze chimiche attive sugli ormoni minacciano la salute.

Solo maschi e sesso misto
Gli scienziati dell'Accademia cinese delle scienze di Pechino hanno esaminato gli effetti del 5-alfa-diidrotestosterone (DHT), un prodotto di decomposizione del testosterone. Questo è usato dagli atleti di forza, tra le altre cose, per causare una maggiore crescita muscolare. I ricercatori hanno scelto la rana d'acqua Pelophylax nigromaculatus come animale sperimentale. È una specie molto diffusa in Asia, ma la sua popolazione sta attualmente diminuendo significativamente a livello regionale, specialmente in Cina. I girini sono stati collocati in vari acquari con concentrazioni di 40, 400 o 4.000 nanogrammi di DHT per litro nell'acqua. Secondo i ricercatori, l'analisi dopo la metamorfosi alla rana ha mostrato che in tutti i carri armati c'erano solo maschi e animali di sessi diversi, ma non una singola femmina organicamente chiara.

Sostanze chimiche simili agli ormoni umani
Sostanze chimiche simili agli ormoni umani si trovano in molti fiumi, laghi e altri corpi idrici in tutto il mondo. Proprio l'anno scorso, uno studio ha dimostrato che anche le acque tedesche ed europee sono più contaminate chimicamente del previsto. Gran parte delle sostanze simili agli ormoni proviene dalle acque reflue, anche gli impianti di trattamento delle acque reflue difficilmente le filtrano. Studi precedenti avevano dimostrato quali conseguenze possono avere gli ormoni femminili o sostanze simili sulla vita acquatica. Ad esempio, i pesci maschi con estrogeni rimangono nell'acqua, in casi estremi fino al completo cambio di sesso. Secondo i ricercatori cinesi, ci sono già state alcune analisi per gli ormoni maschili (androgeni). Tuttavia, sono state utilizzate concentrazioni elevate nell'intervallo di microgrammi che non si sono verificati nell'ambiente.

In uno studio condotto in Cina, sono state misurate le concentrazioni da 39 a 55 nanogrammi per litro nelle acque superficiali e da 326 a 621 nanogrammi per litro nelle acque reflue per il 5-alfa-diidrotestosterone. Ciò corrisponde alle due serie di esperimenti a bassa e media concentrazione.

Non un singolo animale con strutture di genere femminile
Si dice che il fatto che anche a 40 nanogrammi di DHT nessun singolo animale abbia mostrato strutture sessuali esclusivamente femminili indica che livelli molto bassi della sostanza sono efficaci. L'interazione con altre sostanze ormonali nell'acqua non è stata ancora presa in considerazione. Il loro effetto complessivo può essere uno dei numerosi fattori nella morte mondiale degli anfibi. Il fungo chytrid Batrachochytrium dendrobatidis, o Bd in breve, è considerato una delle principali cause di ciò. Ma anche fattori come la distruzione dell'habitat, l'ingresso di sostanze inquinanti e la diffusione di altri agenti patogeni svolgono un ruolo importante. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 8 Caratteristiche Fisiche che Attraggono gli Uomini (Agosto 2020).