Notizia

Studio: neuropatia e celiachia spesso insieme


I pazienti celiaci hanno un aumentato rischio di sviluppare malattie dei nervi periferici. Gli scienziati svedesi e statunitensi lo hanno ora scoperto.

I neurologi avevano esaminato i dati di circa 28.000 svedesi a cui era stata diagnosticata la celiachia mediante una biopsia dell'intestino tenue. Al momento della diagnosi della celiachia, nessuna neuropatia era nota alle persone colpite. 139.473 persone della stessa età e sesso che non avevano la malattia celiaca sono serviti da gruppo di confronto.

Neuropatia è stata riscontrata nell'arco di dieci anni nello 0,7% dei pazienti celiaci e nello 0,3% nel gruppo di controllo. I pazienti con malattia celiaca avevano una probabilità 2,5 volte maggiore di ammalarsi. Il rischio più elevato è stato nel primo anno dopo la scoperta della celiachia. Puoi trovare lo studio qui. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: CELIACHIA (Agosto 2020).