Notizia

70 milioni di assicurati riceveranno una carta di donazione di organi per posta


Le compagnie di assicurazione sanitaria inviano 70 milioni di carte di donazione di organi
Nei prossimi mesi, circa 70 milioni di assicurati in Germania riceveranno una carta di donazione di organi. Le compagnie di assicurazione sanitaria sono obbligate a inviare tale modulo ai loro membri ogni due anni.

Sono contattati 70 milioni di assicurati
Solo pochi mesi fa è stato riferito che la volontà di donare organi è leggermente aumentata, ma migliaia di persone gravemente malate stanno ancora aspettando un organo salvavita. Nei prossimi mesi, le compagnie di assicurazione sanitaria tedesche invieranno quasi 70 milioni di carte di donazione di organi ai loro assicurati, riferisce l'agenzia di stampa dpa. Secondo la riforma del Transplantation Act del 2012, i fondi di assicurazione sanitaria sono tenuti a inviare tale modulo a tutti i cittadini di età pari o superiore a 16 anni ogni due anni.

Decidono i parenti deceduti
La sola Techniker Krankenkasse (TK) invierà oltre otto milioni di lettere entro la fine di ottobre, come annunciato il fondo sanitario ad Amburgo lunedì. Il TK ha sottolineato che, secondo la legge, i parenti di una persona deceduta possono prendere una decisione sulla rimozione di organi se uno non prende una decisione a favore o contro di essa. Il CEO di TK, Dr. Jens Baas ha dichiarato in un comunicato stampa: "I sondaggi condotti dall'istituto polling di Forsa per nostro conto dimostrano che con la prima campagna di mailing siamo stati in grado di aumentare significativamente la percentuale di assicurati che hanno una carta di donazione di organi completata". La Fondazione tedesca per la protezione dei pazienti. ha criticato l'azione costosa.

Sono necessarie ulteriori informazioni sulla donazione di organi
Proprio di recente, la Conferenza episcopale cattolica tedesca ha chiesto maggiori informazioni sulla donazione di organi. Una guida della Commissione per la fede dei vescovi ha dichiarato che non è sufficiente "se i cittadini vengono regolarmente contattati dalla loro compagnia di assicurazione sanitaria e viene chiesto di prendere una decisione personale di donazione". Il Federal Center for Health Education (BZgA) ha informato alcuni mesi fa che la volontà di donare organi può essere revocata in qualsiasi momento. Nella prima metà del 2015, la Fondazione tedesca per i trapianti di organi ha nuovamente registrato un lieve aumento della donazione di organi. Un totale di 464 persone avrebbero donato organi da gennaio a giugno 2015, rispetto ai 435 dello stesso periodo dell'anno precedente.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Video esplicativo: Come funziona la donazione di organi in Svizzera? (Agosto 2020).