Notizia

Studio di ricerca: aumento del rischio di ictus dovuto al fumo passivo


Nuovo studio: maggiore rischio di ictus dovuto al fumo passivo
È noto da tempo che il fumo è dannoso per la salute. È scientificamente provato, tra le altre cose, che il consumo di tabacco aumenta il rischio di subire un ictus. Un nuovo studio dagli Stati Uniti ora mostra quanto possa essere pericoloso il fumo passivo.

il fumo non è salutare
L'uso del tabacco è dannoso per la salute. Numerosi studi negli ultimi anni hanno dimostrato che ciò aumenta il rischio di sviluppare vari tipi di cancro, come il cancro ai polmoni o il cancro del colon-retto. Anche il rischio di malattie cardiovascolari come gli attacchi di cuore è in aumento. È anche noto che i fumatori hanno maggiori probabilità di soffrire di ictus. La German Stroke Foundation sta ora segnalando che un nuovo studio americano ora mostra quanto sia pericoloso il fumo passivo.

Il tasso di ictus tra i fumatori passivi è significativamente più alto
Come affermato nel comunicato stampa, la relazione tra fumo passivo e ictus è stata studiata nell'ambito dello studio "Ragioni per differenze geografiche e razziali nell'ictus" (REGARDS). Secondo le informazioni, 21.743 soggetti hanno preso parte allo studio. Il 23 percento di loro è stato esposto al fumo passivo nel luogo di residenza o di lavoro. Ci sono stati un totale di 428 colpi tra i partecipanti relativamente giovani per un periodo di circa cinque anni. Nel gruppo di fumatori passivi, tuttavia, il tasso era superiore del 30 percento.

Oltre mezzo milione di morti per fumo passivo
Un sondaggio globale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) è giunto alla conclusione alcuni anni fa: il fumo passivo uccide 600.000 persone ogni anno. Tuttavia, gli studi sulle conseguenze del fumo passivo sono generalmente considerati metodologicamente difficili perché gli effetti di diversi fattori di rischio sociale si mescolano qui. Tuttavia, la relazione tra fumo passivo e attacchi di cuore, ad esempio, è considerata ben consolidata. Sono ora disponibili anche dati migliori per l'ictus.

Cosa rende così pericoloso il fumo passivo?
Il German Stroke Aid ha anche spiegato cosa rende così pericoloso il fumo passivo. Molti degli inquinanti per inalazione danneggiano le pareti interne dei vasi, causando la formazione di depositi, aterosclerosi (indurimento delle arterie). Il risultato è un flusso sanguigno più scarso verso tutti gli organi e un aumento della pressione sanguigna. Ciò provoca danni aggiuntivi alle navi e aumenta il rischio di trombosi. Gli esperti hanno messo insieme molti fatti sul fumo e alcuni consigli utili per una vita senza fumo sul loro portale internet "schlaganfall-hilfe.de/rauchen". Il motto: smettere di fumare meglio tardi che mai è enfatizzato più e più volte da quasi tutti gli esperti di salute.

/ span>

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Fumo passivo come proteggere il bambino (Agosto 2020).