Notizia

Germi nella carne di pollame: determinate carenze igieniche nei macelli portano a malattie intestinali


I controllori stanno scoprendo sempre più germi patogeni nella carne di pollame. A causa di un germe specifico, il numero di malattie intestinali in Germania è aumentato continuamente negli ultimi dieci anni. Lo Spiegel riporta nella sua ultima edizione. Anche l'Ufficio federale per la protezione dei consumatori e la sicurezza alimentare (BVL) di Berlino fa scattare l'allarme e avverte delle conseguenze in costante crescita.

Secondo la ricerca di Spiegel, circa 71.000 persone si ammalano di germe di Campylobacter ogni anno. I patogeni vengono trasmessi principalmente attraverso il consumo di carne di pollame. Nel 2004 la cifra ufficiale era di 55.803. Ciò deriva da una richiesta del gruppo parlamentare del Bundestag Bündnis 90 / Die Grünen al governo federale.

Igiene apparentemente insufficiente nei macelli tedeschi
Secondo il Ministero della Salute, la causa dell'aumento degli eventi infettivi è "scarsa igiene nei macelli". La carne ispezionata viene trovata sempre più spesso. Nel 2013, il germe è stato trovato in oltre la metà dei polli esaminati. Nel 2011 è stato il caso di oltre il 40 percento dei polli da carne analizzati in laboratorio. “Questa è una situazione allarmante. I patogeni vengono trasmessi dagli animali agli umani attraverso una scarsa igiene da macello ", cita" Spiegel ", il portavoce del gruppo parlamentare dei Verdi, Friedrich Ostendorff. Anche il Ministero federale della sanità era d'accordo. Di conseguenza, è "indispensabile applicare in modo coerente le norme igieniche nelle aziende".

Di particolare preoccupazione è l'aumento del processo di contaminazione delle carcasse di polli da carne con batteri Campylobacter. I batteri sono stati rilevati nel monitoraggio delle zoonosi nel 2011 su poco meno del 41 percento dei polli da carne, quindi la percentuale di campioni contaminati nel 2013 era un buon 52 percento.

Dolore addominale, diarrea e persino morte
L'ufficio federale per la protezione dei consumatori e la sicurezza alimentare (BVL) di Berlino ha sottolineato i pericoli della carne di pollame contaminata nel marzo di quest'anno. "In considerazione dell'elevato numero di malattie umane causate dall'infezione da Campylobacter, è necessario intervenire dal punto di vista della protezione della salute dei consumatori", ha annunciato la BVL. Le infezioni da Campylobacter possono includere sintomi come febbre, mal di testa, dolori muscolari, dolori articolari, diarrea e dolori addominali. Nei pazienti immunocompromessi è imminente un decorso cronico e, nel peggiore dei casi, l'infezione può portare alla morte. (Sb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Salvano un Toro da una vita di Abusi, guardate la sua incredibile reazione! (Agosto 2020).