Notizia

Rapporto TK: il numero di malattie da Salmonella è fortemente diminuito


Il numero di malattie da Salmonella sta diminuendo in modo significativo Dolore addominale, diarrea, nausea: questi e altri sintomi possono indicare la malattia di Salmonella. Infezioni da tali batteri sono fortemente diminuiti nella Sassonia-Anhalt nella prima metà dell'anno in corso, riferisce il TK.

Le malattie da Salmonella sono fortemente diminuite nella prima metà dell'anno
Nella Sassonia-Anhalt, nella prima metà del 2015, un numero significativamente inferiore di persone ha contratto la salmonella rispetto al solito. Secondo un rapporto dell'agenzia di stampa dpa, il Techniker Krankenkasse (TK) ha riferito martedì, citando una valutazione del Robert Koch Institute (RKI), che sono state segnalate in totale 275 infezioni gastrointestinali da Salmonella. Secondo le informazioni, si tratta solo della metà dei casi in media nella prima metà degli ultimi cinque anni. I pericoli esistono soprattutto nelle giornate calde. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione quando si conservano alimenti ricchi di proteine. Gli esperti di nutrizione consigliano comunque che è meglio evitare determinati alimenti, come Mett o uova crude, a fuoco vivo.

I batteri causano disagio gastrointestinale
La Salmonella è un batterio che può causare varie malattie nell'uomo, specialmente nell'area gastrointestinale. Ciò può portare a sintomi come dolore addominale, febbre, diarrea, nausea e vomito dopo il consumo. Tali sintomi possono verificarsi soprattutto nei neonati, nei bambini piccoli, nelle persone con sistema immunitario indebolito e negli anziani. Inoltre, la diarrea da vomito di un'infezione da Salmonella (Salmonellosi) può portare a disidratazione (disidratazione interna) dell'organismo con ulteriori conseguenze sulla salute. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: I CERTIFICATI DI MALATTIA ONLINE (Agosto 2020).