Notizia

Studi: molti bambini possono sopravvivere solo 30 minuti senza un telefono cellulare


Bambini e adolescenti pendono troppo dal computer. Secondo un nuovo studio, molti di loro sono addirittura dipendenti: mezz'ora senza cellulare è già una sfida per la maggior parte dei più piccoli.

Molti bambini possono vivere solo per mezz'ora senza smartphone
Un pranzo veloce è appena arrivato: la maggior parte dei bambini può durare circa mezz'ora senza guardare il proprio smartphone o computer. Ma poi è finita. Dopo circa 30 minuti, il 60 percento dei bambini dai nove ai dieci anni viene nuovamente attratto da uno dei media digitali. Questo è stato il risultato di uno studio del progetto "Blikk-Medien" (fare fronte-apprendimento-comportamento-intelligenza-malattie-bambini), come riportato da "welt.de". Il progetto è stato sviluppato dall'Institute for Medical Economics and Medical Health Research Research presso la RFH di Colonia (iMöV) e dall'Associazione professionale dei pediatri (BVKJ). Finora i pediatri si lamentano del fatto che le conseguenze dell'eccessivo consumo dei media non sono state studiate scientificamente.

Effetti sulla salute dell'eccessivo consumo di media
La commissaria per la droga del governo federale, Marlene Mortler (CSU), ha spiegato: "Molti giovani stanno già mostrando segni di dipendenza dai media". Le dipendenze possono essere prevenute. La questione degli effetti sulla salute dell'uso eccessivo dei media è "una delle più importanti" per i pediatri. Ricerche precedenti hanno dimostrato che molti bambini e adolescenti soffrono di mal di testa o mal di schiena, ad esempio, che sono causati da lunghi periodi trascorsi sullo schermo. Vi è anche il rischio di isolamento sociale. Uno studio della Clinica per la medicina psicosomatica presso il centro medico dell'Università di Magonza ha mostrato che gli adolescenti si sentono soli attraverso Internet se trascorrono troppo tempo su Internet, ad esempio con i social network o i giochi online.

Mezzo milione di cittadini sono considerati dipendenti da Internet
Alcune ragazze e ragazzi hanno già accesso agli smartphone e sono su Internet in età prescolare, secondo l'ultimo studio. Molti degli over dodici sono quindi quasi costantemente impegnati con telefoni cellulari e laptop. Secondo il rapporto sulle droghe e le dipendenze del governo federale, oltre mezzo milione di bambini dai 14 ai 64 anni sono considerati dipendenti da Internet. Finora, ci sono state poche ricerche sulle conseguenze di ciò a lungo termine. Finora la dipendenza da Internet non è stata riconosciuta come una dipendenza comportamentale dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) come un quadro clinico indipendente. Per anni, medici e terapisti hanno cercato un riconoscimento adeguato.

Prevista una campagna completa per il questionario
Un'associazione completa di questionari sulle pratiche pediatriche è ora pianificata dall'Associazione dei pediatri. Il presidente dell'associazione Wolfram Hartmann si è lamentato nel "Tagesspiegel" di Berlino che non vi era alcun supporto per questo. Né dal Ministero della salute né dal Ministero degli affari familiari. Secondo le informazioni, l'attuale studio di Blikk mostra anche che i genitori si vedono come modelli di ruolo, ad esempio quando si tratta di nutrizione, ma solo in misura limitata quando si occupano di media digitali. Inoltre, molte madri e padri credono che i bambini dai nove ai dieci anni trascurerebbero attività come la lettura. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Il tuo smartphone nel 2030 (Agosto 2020).