Notizia

Vitamina C e molti antiossidanti: i caprifogli blu sono nuovi frutti medicinali


Molta vitamina C e antiossidanti nei caprifogli blu
Il caprifoglio blu è ancora relativamente sconosciuto in Germania come alimento e i frutti possono vantare molti ingredienti sani e un sapore simile a quello dei mirtilli. La società britannica CPM Retail sta attualmente progettando di lanciare il caprifoglio blu nel Regno Unito e sta promuovendo i benefici del frutto. Resta da vedere se il nuovo superfrutto può mantenere ciò che promette.

Il caprifoglio blu assomiglia un po 'a un mirtillo rettangolare e ha il sapore di una miscela di mirtilli, more e lamponi. Secondo la Royal Horticultural Society di Londra, i frutti sono adatti sia per il consumo diretto che per la preparazione di marmellate e gelatine. I caprifogli blu sono particolarmente attraenti a causa dell'alta concentrazione di ingredienti sani. Tra le altre cose, contengono alti livelli di antiossidanti e vitamina C. Secondo il portavoce del CPM, Begnat Robichaud, i frutti contengono addirittura il doppio di antiossidanti rispetto ai mirtilli classici.

Gli studi esaminano le opzioni in crescita
Le possibilità di coltivazione del caprifoglio blu sono attualmente allo studio in tre studi in Gran Bretagna, per cui sono state testate sia la variante canadese che le piante polacche. In Polonia, CPM produce già il caprifoglio blu e consegna i frutti congelati da qui in tutto il mondo. La frutta fresca proveniente da coltivazioni locali di solito è disponibile solo durante una finestra di raccolta relativamente breve (3-4 settimane). Qui, gli esperti sperano di garantire la disponibilità di caprifogli blu freschi per un periodo molto più lungo selezionando alcune varietà e adattando le condizioni di coltivazione.

Il caprifoglio blu cresce anche in Baviera
Oltre all'alto contenuto di antiossidanti e vitamina C, i caprifogli blu hanno anche un contenuto di ferro relativamente alto, molto calcio e molta vitamina A. Secondo gli esperti, i caprifogli blu hanno quasi il doppio di nutrienti sani rispetto ai mirtilli classici. Begnat Robichaud riferisce che l'interesse al dettaglio è attualmente elevato, ma alcuni lavori devono essere fatti per portare il caprifoglio blu nel Regno Unito e in altri paesi europei. Il raccolto era originario del Giappone e della Siberia, ma oggi il caprifoglio blu sta crescendo anche negli stati della Germania meridionale del Baden-Württemberg e della Baviera, nonché in Austria e Svizzera. Prove di coltivazione sono attualmente in corso sulle isole britanniche per consentire la coltivazione su larga scala. Secondo la Royal Horticultural Society di Londra, il tempo di raccolta va dalla primavera all'inizio dell'estate, anche se una pianta può produrre oltre sei chilogrammi di frutta. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 13 SPEZIE ED ERBE AROMATICHE ANTIOSSIDANTI. FoodVlogger (Agosto 2020).