Notizia

"Aaaa" significa fermarsi dal dentista - ci sono ragioni per paura del trattamento dentale


Il dentista sensibile può eliminare la paura dei pazienti per il trattamento dentale
Molte persone hanno paura del dentista. Secondo la Società tedesca per la fobia del trattamento dentale (DGZP), l'idea di sedersi sulla sedia per trattamenti esposta alla situazione provoca panico tra circa cinque milioni di tedeschi. I rumori sgradevoli del trapano fanno il resto. L'agenzia di stampa "dpa" ha parlato con i dentisti delle offerte disponibili per i pazienti particolarmente ansiosi.

I dentisti dovrebbero essere sensibili alle esigenze dei pazienti ansiosi
"Circa il 70% della popolazione è a disagio dal dentista", riferisce il dentista Mats Mehrstedt in un'intervista con l'agenzia di stampa. Consiglia alle persone colpite di informare il loro dentista della loro paura. Se il paziente risponde quindi con una domanda che dice "È solo un piccolo buco", dovresti chiederti se un dentista più sensibile sarebbe più adatto. Questo vale anche per il tema dell'anestesia. Alcuni dentisti lo ignorano abilmente se un paziente desidera un'iniezione per un trattamento minore. Mehrstedt consiglia di richiedere l'anestesia se ci si sente più a suo agio. "Un paziente deve presentare richieste al dentista", ha detto il dentista.

Mehrstedt riferisce che i bambini di solito non hanno ricevuto l'anestesia dal dentista fino alla fine degli anni '80. Ecco perché ora ci sono molti adulti che hanno imparato fin da piccoli che il trattamento è doloroso. "Per alcuni pazienti, la paura è stata trasmessa anche dai genitori se avessero avuto brutte esperienze con il dentista", ha aggiunto Thomas Wolf della Free Association of German Dentists in un'intervista con l'agenzia di stampa. La paura di perdere il controllo è spesso dietro la paura. "La bocca è un'area intima", afferma Wolf.

Aah ”interrompe il trattamento
Per togliere la paura al paziente, Mehrstedt concordò con i suoi pazienti che avrebbero potuto interrompere il trattamento con un "Aah" in qualsiasi momento. "Il paziente apprende di avere il controllo", spiega Mehrstedt. Il trattamento continuerebbe solo se andasse bene per il paziente. Qualsiasi dentista potrebbe farlo.

Un altro modo per alleviare l'ansia dai pazienti è l'ipnosi, con cui lavora Wolf. "Questa è un'attenzione maggiore e focalizzata", spiega. Wolf, che è membro della Società tedesca per l'ipnosi dentale, chiede al paziente un posto dove si sente particolarmente a suo agio. Il paziente viene quindi ipnotizzato utilizzando parole chiave utilizzate in precedenza dal paziente per descrivere la posizione. Per questo, Wolf fa immaginare al paziente questo posto prima di andare alla poltrona del dentista. Con questa forma di ipnosi, né la volontà viene disattivata né il paziente dorme. Piuttosto, lo stato è come un sogno ad occhi aperti dove ti rilassi.

Alcuni dentisti sono specializzati in pazienti con ansia
"La paura è più di una sensazione nauseabonda, è una sensazione indefinita di ansia", spiega il dentista Michael Leu, fondatore della DGZP presso l'agenzia di stampa. Il solo pensiero di una visita dal dentista provoca notti insonni, nausea e attacchi di panico nei pazienti ansiosi.

Le persone colpite possono contattare i dentisti specializzati nel trattamento dei pazienti con ansia. Questi dovrebbero essere addestrati psicologicamente e non solo sottolineare la possibilità di anestesia generale. Secondo Mehrstedt, ciò è necessario solo se deve essere eseguito un restauro di base della punta o se devono essere trattati molti denti.

"La paura è un sentimento appreso, attraverso esperienze che potrebbero non essere oggettivamente cattive, ma che la persona colpita si è sentita male", ha detto Mehrstedt. Ciò che hai imparato può anche essere specificamente dimenticato e sostituito da esperienze positive con un dentista sensibile. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte