Notizia

Cosa fare in caso di dolori muscolari: Dr. Peter Baum fornisce risposte


La ricevuta per l'allenamento di forza eccessiva, una maratona esagerata o ore di giardinaggio di solito segue il passo: con i muscoli doloranti delle braccia, dei polpacci o dei glutei, il corpo reagisce all'insolito calvario. Il dott. Spiega come dovrebbero reagire le persone colpite e cosa aiuta a contrastare l'attrazione dolorosa Peter Baum, direttore medico della clinica comune di Gundelfingen.

Dr. Albero, cosa fare se hai dolori muscolari?
Dr. Baum: nel caso di muscoli doloranti, è meglio fare una pausa ed evitare lo stress.

Quando posso tornare di nuovo attivo?
Dr. Albero: l'allenamento dovrebbe essere eseguito dopo due giorni senza dolore al più presto.

Quando sono scomparsi i muscoli doloranti?
Dr. Baum: dopo tre settimane al massimo, i muscoli interessati dovrebbero essersi completamente rigenerati. Altrimenti, si consiglia una visita dal medico per escludere gravi lesioni ai muscoli o all'apparato tendineo.

Il freddo o il calore aiutano?
Dr. Baum: questo può alleviare il dolore, ma non accelera la rigenerazione.

Come posso prevenirlo?
Dr. Baum: l'allenamento regolare e graduale previene il sovraccarico muscolare e quindi l'indolenzimento muscolare.

Puoi anche contrastare i muscoli doloranti allungando?
Dr. Baum: No, puoi sempre sentirlo, ma non è vero. Perché la causa sono carichi eccessivi e movimenti insoliti. I muscoli sono abusati e il risultato è una piccola, temporanea lesione delle fibre. Anche lo stretching più intenso non aiuta prima.

Quindi tutti possono avere dolori muscolari?
Dr. Baum: Sì, in sostanza, perché, come ho detto, la causa sono piccole lesioni alle fibre e non, come si sospettava in precedenza, una iperacidificazione del muscolo. Il dolore del giorno successivo è, per così dire, effetti collaterali del processo di riparazione o di guarigione: se esercito ed esercito i miei muscoli regolarmente, la probabilità di avere dolori muscolari è ridotta.

Quali sport sono tipici per i muscoli doloranti?
Dr. Baum: questo include calcio, tennis e altri sport che spesso comportano l'interruzione dei movimenti. Questi reclami sono piuttosto rari quando corri.

Quali muscoli sono interessati?
Dr. Albero: i muscoli che non vengono utilizzati molto spesso sono particolarmente colpiti. Molto spesso si verificano dolori muscolari alle cosce e ai polpacci.

I muscoli doloranti possono essere pericolosi?
Dr. Baum: No, è doloroso, ma generalmente sicuro se risparmiato. Tuttavia, se continui ad allenarti rapidamente, c'è il rischio di gravi lesioni e pronunciate lacerazioni delle fibre muscolari.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Dott. Mozzi: Tendinite, borsite, epicondilite, dolori alle articolazioni (Agosto 2020).