Notizia

Estate: gli animali domestici hanno bisogno di protezione dal calore


Ombra e acqua: importante protezione termica per animali domestici
Mal di testa, vertigini, affaticamento: le temperature estremamente calde causano disagio fisico in molte persone. Ma anche gli animali domestici soffrono per il caldo. Nel peggiore dei casi, questo può essere fatale.

Anche gli animali sono colpiti da alte temperature
La Hoch Annelie ci porta a temperature fino a 40 gradi. Negli ultimi giorni, gli esperti di salute hanno dato numerosi suggerimenti su come affrontare meglio il caldo. Si dimentica spesso che gli animali domestici soffrono anche delle alte temperature. Il caldo è particolarmente duro per gli animali anziani e malati cronici. Nel peggiore dei casi, possono subire un colpo di calore, che può anche essere fatale. È quindi importante che i guardiani tengano d'occhio i loro animali. Suggerimenti importanti sono riportati in un rapporto dell'agenzia di stampa dpa.

Ombra e liquido sufficiente
"I cani non si raffreddano sudando come gli umani, ma bevendo e ansimando", ha spiegato Birgitt Thiesmann dell'organizzazione per la protezione degli animali Vier Pfoten. Ecco perché è particolarmente importante fornire sempre agli amici a quattro zampe un fluido sufficiente. "È meglio offrire la ciotola d'acqua in un luogo ombreggiato", ha detto l'esperto. L'acqua che viene data agli amici a quattro zampe dovrebbe essere cambiata più volte al giorno in modo che i batteri non abbiano alcuna possibilità. Per dare un ristoro ai cani, puoi anche offrire loro cubetti di carne o brodo vegetale congelati, che possono essere facilmente preparati nel contenitore del cubetto di ghiaccio. Il liquido deve essere dosato poiché il detentore lo beva da solo.

Non lasciare mai i cani nell'auto parcheggiata quando fa caldo
Nella casa o nell'appartamento, i posti freschi dovrebbero essere sempre liberamente accessibili per il cane. Thiesmann ha anche sconsigliato di fare una passeggiata sotto il sole cocente di mezzogiorno: "Se vuoi uscire con il tuo cane in estate, dovresti farlo al mattino presto e alla sera tardi". È anche molto importante non lasciare mai l'animale nell'auto parcheggiata. Nemmeno quando una finestra o il tetto apribile sono aperti. "Uno shock termico può colpire l'amico a quattro zampe in pochi minuti", ha avvertito l'esperto. Se compaiono tipici segnali di avvertimento come una lingua rosso intenso, ansimando con un collo allungato o uno sguardo vetroso con sonnolenza, il cane dovrebbe essere portato dal veterinario il prima possibile. Prima di ciò, aiuta un po 'a raffreddarlo con panni umidi sul corpo.

Non tutte le razze dovrebbero essere tagliate in estate
Thiesmann ha descritto un altro modo per verificare se l'animale è surriscaldato: "Premi le dita sulle gengive del cane: se l'area rimane bianca e non diventa di nuovo rapidamente rossa, la circolazione è interessata". Dice anche che solo alcune razze di cani, come barboncini, schnauzer e terrier dai capelli ruvidi, dovrebbero essere rasate in estate. Si dice che altre razze come i golden retriever e i cani da pastore abbiano bisogno della loro pelliccia per l'isolamento termico e la protezione dal sole.

Crema solare per gatti
Anche se i gatti sono un po 'più indipendenti e stanno cercando i loro punti ombreggiati da soli, ovviamente devono anche essere offerti loro. "In estate non dovresti portare i gatti sul balcone", dice Thiesmann. È anche importante per loro fornire loro sempre acqua sufficiente. Se il gatto va fuori in estate, puoi mettere una piccola crema solare sul naso e sui padiglioni auricolari. Quando si tratta di raffreddamento, gli uccelli dipendono in particolare dall'aiuto umano. "La gabbia dovrebbe trovarsi in un luogo ombreggiato - con abbastanza aria fresca", ha spiegato Norbert Kummerfeld della clinica per animali domestici, rettili, uccelli ornamentali e selvatici ad Hannover. Quando il calore è alto, gli asciugamani umidi, che vengono posizionati sopra la gabbia, forniscono un po 'di freschezza. "Gli uccelli hanno anche bisogno di acqua per bere e fare il bagno in ogni momento", afferma il veterinario. In modo che nessun batterio si depositi, dovrebbe essere cambiato regolarmente. Puoi anche spruzzare gocce d'acqua nella gabbia con un flacone spray. "Ma i proprietari dovrebbero prestare attenzione a se l'uccello vuole bagnarsi affatto", ha detto Kummerfeld.

Porta conigli e cavie nell'appartamento
Anche le gabbie per roditori come criceti, cavie o conigli devono essere collocate in un luogo ombreggiato. "È meglio metterlo nell'appartamento", ha consigliato Astrid Behr dell'Associazione federale dei veterinari a Francoforte sul Meno. Gli animali tendono a surriscaldarsi all'aperto. "Gli animali dovrebbero essere nel recinto esterno solo se c'è abbastanza rifugio fresco e ombreggiato per loro", ha detto il veterinario. Lo stesso vale per loro: ventilare la stanza, abbassare le tapparelle e rinfrescarsi con panni umidi sopra la gabbia. Secondo Behr, diventa difficile negli appartamenti mansardati: "Di solito è molto umido e caldo lì - temperature superiori a 25 gradi possono rendere la vita agli animali a lungo termine". Ciò può causare mancanza di respiro e ansimanti. "Con tali sintomi, c'è un immediato bisogno di azione", ha detto l'esperto. Quindi acqua potabile, asciugamani freddi e un veterinario aiuteranno. Gli animali esotici come le iguane e le tartarughe hanno anche bisogno di freschi luoghi di riposo in estate. L'acqua è particolarmente importante e non solo per bere. "Agli animali piace fare un bagno rinfrescante e piace all'ombra", ha spiegato Norbert Kummerfeld. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: COLPO DI CALORE NEL GATTO - Sintomi e primo soccorso! (Agosto 2020).