Notizia

Gelati, bevande e tanta mozzarella: tutte le trappole caloriche in estate


Gelato e Co .: molte trappole caloriche si nascondono in estate
Tenere il peso è già abbastanza difficile per molte persone. Trappole caloriche aggiuntive si nascondono in estate. Deliziosi gelati e fresche bevande estive diventano rapidamente evidenti sui fianchi. Anche quando si fa il barbecue o nella birreria all'aperto, non è facile ridurre le calorie. Ma ci sono anche alternative salutari.

Trappole di calorie si nascondono ovunque
Le tentazioni culinarie in estate sono davvero eccezionali: trappole caloriche come un delizioso gelato o una bevanda estiva fresca si nascondono ovunque. Nella gelateria, nella birreria all'aperto o mentre si socializza con i barbecue: nei periodi più caldi ci sono abbastanza occasioni per "peccare". Se poi non vuoi mettere a repentaglio la tua figura da spiaggia, probabilmente laboriosa, dovresti fare attenzione e ricorrere a alternative più sane, come riporta l'agenzia di stampa "spot on news" in un post sull'argomento. Gli esperti di nutrizione spiegano ripetutamente quali alimenti dovrebbero essere evitati per mantenere il grasso della pancia il più basso possibile.

Non tutti i gelati sono una bomba calorica
Anche se il gelato fa parte di una calda giornata estiva per la maggior parte delle persone, il gelato è raramente salutare o addirittura povero di grassi: indipendentemente dal fatto che si tratti di prodotti del congelatore nel supermercato o delle palline cremose della gelateria. Si dice che i valori dei tipi e dei marchi comuni siano tra 200 e oltre 500 calorie.

Non tutti i tipi di gelato sono bombe caloriche. Sempre più gelaterie utilizzano gelati ipocalorici con cagliata, yogurt o stevia. Inoltre, il gelato artigianale è un'alternativa sana e fresca, come scrive l'agenzia. Varietà deliziose e magre possono essere evocate da purea di frutta, acqua e miele o sciroppo d'agave. Per portare con stile, puoi congelare i fiori commestibili nei piccoli stampi.

Seduzioni alcoliche
A temperature calde, naturalmente, attirano anche fresche tentazioni alcoliche. Bevande estive ben note come Aperol Spritz, Hugo o Campari Orange contengono molte calorie. Il ciclista obbligatorio (Alsterwasser) nella birreria all'aperto è anche ricco di calorie con la sua limonata ricca di zuccheri. Gli spritz di vino bianco sarebbero un'alternativa più semplice. Tuttavia, gli esperti di salute sconsigliano comunque di consumare alcolici a temperature calde. Per dissetarti, dovresti usare principalmente acqua o tè non zuccherati o spritz di succo di frutta.

Goditi i frutti puri
Frutti come fragole o rabarbaro sono particolarmente rinfrescanti, soprattutto in estate. Il frutto è in realtà sano, ma viene spesso consumato in combinazione con crema o mascarpone o in torte o torte di frutta. Fondamentalmente, si consiglia di gustare i frutti puri. Se manca la dolcezza, non dovresti aiutarti con lo zucchero da tavola, ma con lo sciroppo d'agave o lo sciroppo d'acero. L'attenzione è anche all'ordine del giorno per i piatti estivi: caprese. L'insalata di pomodoro e mozzarella ha un sapore fresco e leggero, ma il formaggio italiano contiene molto grasso. Una palla di mozzarella di bufala è in media di circa 300 calorie. L '"insalata" dovrebbe quindi essere intesa come un ricco piatto principale e non come contorno.

Verdure alla griglia
Le feste barbecue o un accogliente barbecue con gli amici sono quasi all'ordine del giorno per molti tedeschi in estate. Le calorie possono anche essere salvate qui. Come scrive "spot on news", le salsicce unte o le braciole di maiale non sono per tutti i giorni. Per la carne dovresti piuttosto scegliere il pollame leggero o l'agnello come cibo da grigliare. Anche le grigliate alternative con verdure e tofu stanno diventando sempre più popolari. Non solo i vegetariani fanno affidamento su melanzane, zucchine o peperoni per portare un po 'di varietà alla griglia. Invece delle salse spesso usate come ketchup e Co., dovresti piuttosto preparare alternative con yogurt o cagliata. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: La Sfida Prova A non Mangiare! (Agosto 2020).