Notizia

Urina e chimica nell'acqua: da dove provengono gli occhi rossi in piscina?


Gli occhi rossi nella piscina sono causati da una reazione chimica del cloro con urina e sudore
La maggior parte dei visitatori della piscina dovrebbe presumere che l'acqua nella piscina sia pulita. Gli occhi rossi che ottieni quando sei in acqua più a lungo sono dovuti al cloro è un altro mito che il Consiglio per la qualità dell'acqua e la salute degli Stati Uniti sta ora ripulendo. Di conseguenza, l'arrossamento è dovuto a una reazione chimica del cloro con urina e sudore.

Gli occhi rossi quando si nuota sono un segno di urina e sudore nella piscina
"L'odore di cloro in piscina non proviene davvero dal cloro", spiega Chris Wiant, presidente del Consiglio per la qualità e la salute dell'acqua. "Ciò che senti sono sostanze chimiche che si creano quando il cloro si mescola con l'urina, il sudore e lo sporco del corpo umano." Lui cita il dott. Tom Lachocki della National Swimming Pool Foundation: "Gli occhi del nuotatore sono la prova del colore che qualcuno ha fatto pipì in piscina."

Secondo l'American Center for the Control of Diseases, vengono prodotte le sostanze cianuro di cloro e tricloruro di azoto. Entrambe le sostanze non dovrebbero entrare nel corpo. Il cianuro di cloro fu persino usato come agente di guerra chimica in combinazione con acido cianidrico durante la prima guerra mondiale. Tuttavia, gli esperti sottolineano che non vi è alcun motivo per farsi prendere dal panico e che una visita in piscina non dovrebbe essere evitata. Il tricloruro di azoto in concentrazioni fino al 18 percento è considerato innocuo. Anche le quantità di cloruro di cianogeno derivanti dalla reazione chimica con urina e sudore sono minime.

Ogni visitatore della piscina può fare qualcosa per acqua pulita e arrossamento degli occhi. "Per un'esperienza salutare in piscina, fai una doccia prima di nuotare per rimuovere sudore, sporco, cosmetici e tracce di feci - sì, tutti abbiamo qualcosa sul nostro corpo, quindi per favore fai una doccia", consiglia Wiant. E le pause per andare ai servizi sanitari dovrebbero essere una cosa ovvia per tutti. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Incontri di Naturopatia 26 Settembre 2019 - RIFLESSOLOGIA GENERALE (Agosto 2020).