Notizia

La pancia di birra favorisce il diabete, i problemi cardiaci e il sonno


Il ventre di birra comporta notevoli rischi per la salute
Molti uomini in Germania indossano con orgoglio la loro pancia di birra, ma soprattutto il grasso della pancia (grasso viscerale) è particolarmente critico per la salute, secondo gli esperti medici. Sebbene la pancia di birra come "Dad bod" (il corpo di papà) stia godendo di una maggiore accettazione, è anche un problema di salute e non puramente estetico, riferisce l'agenzia di stampa "dpa", citando il professor Andreas Fritsche della Cattedra di medicina e prevenzione nutrizionale all'università di Tubinga. In definitiva, la pancia di birra potrebbe essere pericolosa per la salute.

La formazione di aumento del grasso addominale è un argomento che è stato oggetto di molte ricerche nella comunità medica, anche se è ormai noto che il grasso viscerale aumenta significativamente il rischio di malattie come il diabete e le malattie cardiache, secondo la Mayo Clinic di Rochester (USA), in cui sono stati condotti vari studi sul grasso viscerale. Le donne con una circonferenza della vita di oltre 80 centimetri e gli uomini con una circonferenza della vita di oltre 102 centimetri sarebbero soggetti a maggiori rischi per la salute rispetto alle persone con una circonferenza della vita più piccola, gli scienziati del rapporto della Mayo Clinic. Pertanto, a suo avviso, non solo l'IMC (indice di massa corporea), ma anche la circonferenza della vita dovrebbero essere controllati durante gli esami medici.

Pancia di birra solo per nome
Nonostante il nome, la pancia della birra ovviamente non è creata esclusivamente dall'elevato consumo di birra. Piuttosto, si forma perché "uno consuma troppe calorie e brucia troppo poco", cita il "dpa" Prof. Fritsche. Tuttavia, l'alcool - insieme al grasso - è uno degli alimenti più ricchi di calorie e le bevande alcoliche potrebbero dare un contributo significativo allo sviluppo del ventre della birra. Inoltre, l'appetito è stimolato dall'alcol e i bevitori di birra tendono a mangiare di più. "Alla persona tipica con una pancia di birra piace bere birra, ma ama anche mangiare", spiega il prof. Richard Raedsch dell'associazione professionale di internisti tedeschi al "dpa". Questo è probabilmente il nome da cui deriva il nome "pancia di birra".

Gli uomini tendono ad avere una pancia di birra
A causa delle peculiarità specifiche del genere nella formazione di depositi di grasso, la pancia di birra è un problema piuttosto maschile. Poiché gli uomini accumulerebbero depositi di grasso soprattutto nella zona addominale e sono quindi più di un tipo di distribuzione di mele, mentre le donne tendono ad avere un modello di distribuzione a forma di pera e quindi più depositi di grasso su cosce e glutei, riporta il "dpa". Secondo il professor Matthias Blüher, ricercatori sull'obesità e sui tessuti adiposi presso il Mechanic Center of Obesity del Centro di ricerca collaborativa dell'Università di Lipsia, ci sono eccezioni al "dpa" e alcuni uomini sarebbero più simili al tipo di pera o, al contrario, le donne sarebbero il tipo di mela. Quale tipo di distribuzione del grasso presente è deciso, tra le altre cose, dai geni, ma anche dagli ormoni sessuali.

Il grasso viscerale è un rischio significativo per la salute
Secondo gli esperti, i depositi di grasso sull'addome possono essere differenziati in grasso sottocutaneo, che si accumula direttamente sotto la pelle, e grasso viscerale, che si forma anche tra e sugli organi. Si dice che il grasso viscerale abbia un impatto molto critico sulla salute. Questo ha una composizione diversa della struttura delle cellule adipose rispetto al grasso sottocutaneo, spiega il professor Raedsch. Inoltre, emette alcuni ormoni che contribuiscono ad un aumento dell'appetito, il che a sua volta significa che ne viene consumato di più e l'accumulo di grasso aumenta ulteriormente. Questo è un vero e proprio "circolo vizioso". Inoltre, il grasso addominale viscerale rilascia sostanze infiammatorie "che danneggiano i vasi sanguigni, favoriscono i disturbi del metabolismo dei grassi e possono contribuire al diabete", aggiunge il professor Blüher nel contributo del "dpa". Ci sarebbe anche un aumento del numero di prodotti metabolici come gli acidi grassi che raggiungono il fegato direttamente e non diluiti. Questo immagazzina troppo grasso e può diventare insulino-resistente, spiega Blüher. Ultimo ma non meno importante, il grasso della pancia viscerale aumenta anche il rischio di malattia coronarica e infarto. Inoltre, uno studio in corso condotto dal team guidato dal ricercatore del sonno Dr. Virend Somers della Mayo Clinic di Rochester ha scoperto che le persone con una pancia di birra o un'alta percentuale di grasso viscerale mostrano alterazioni significative nella qualità del sonno.

Determina le proporzioni dei tipi di grasso
L'IMC può servire da guida per determinare il sovrappeso, ma ciò non distingue tra i diversi tipi di grasso e pertanto non consente una dichiarazione differenziata sul rischio individuale per la salute. Le proporzioni di grasso viscerale e grasso sottocutaneo devono essere determinate in modo più preciso. Secondo il professor Fritsche, il rapporto vita-fianchi, cioè il rapporto tra girovita e circonferenza dell'anca, può servire da guida per determinare i diversi tipi di grasso. È bene che le donne abbiano una vita più stretta dei fianchi e che gli uomini abbiano approssimativamente le stesse dimensioni della vita e dei fianchi. Una pancia con un'alta percentuale di grasso viscerale si sente anche diversa dall'aumento dei depositi di grasso sottocutaneo sulla pancia. "La tipica pancia di birra con rigonfiamenti viscerali si gonfia come un pallone da calcio e pende poco", dice il professor Blüher dal "dpa". Il professor Fritsche aggiunge che anche un esame con le dita può aiutare qui. "Se pungi il dito e il tuo stomaco appare grassoccio ed elastico o non riesci a ottenere una piega della pelle tra il pollice e l'indice, questo è un indice di grasso viscerale", ha detto l'esperto dell'Università di Tubinga. Tuttavia, solo metodi di imaging come la tomografia computerizzata o la risonanza magnetica potrebbero fornire informazioni definitive sulla proporzione dei diversi tipi di grasso.

Misure contro il grasso viscerale
Il grasso viscerale non solo comporta particolari rischi per la salute, ma è anche più difficile da rimuovere rispetto ai depositi di grasso sottocutaneo. Perché con una dieta o un ridotto apporto calorico, il grasso principalmente sottocutaneo viene principalmente scomposto. La fame non aiuta molto qui, secondo il messaggio "dpa". Tuttavia, il professor Fritsche raccomanda ancora un cambiamento nella dieta, con cibi sani e meno calorie. Il modo migliore è passare a una dieta mediterranea con verdure, noci e oli vegetali. Cambiamenti dello stile di vita appropriati possono spesso ridurre significativamente la percentuale di grasso viscerale anche con una piccola perdita di peso. Anche il movimento svolge qui un ruolo cruciale. Il professor Raedsch raccomanda attività fisica attiva, come il nuoto o una camminata veloce, almeno tre volte a settimana. Tuttavia, secondo gli esperti, le persone colpite non dovrebbero sperare in una rapida rottura del ventre di birra con l'aiuto di un intervento operativo. Perché semplicemente succhiare il grasso è inutile, perché "solo il grasso sottocutaneo può essere aspirato", cita il "dpa" Professor Fritsche. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Qui mal di pancia nel diabete di tipo 1 (Agosto 2020).