Notizia

Tenia: aumento del rischio di allergia dovuto all'eradicazione del verme


Poche malattie da vermi in Germania potrebbero diventare un problema
Circa due milioni di persone in tutto il mondo sono colpite dai vermi. Alcune malattie da vermi portano a sintomi relativamente innocui come dolore addominale o diarrea. Altri possono persino derubare la vista della gente. Le malattie dei vermi sono diventate rare in Germania. I medici vedono questo come un problema perché anche i worm possono proteggere.

Due miliardi di persone sono infettate da worm
Circa due miliardi di persone in tutto il mondo sono colpite da vermi, la maggior parte dei quali nelle aree tropicali. I vari tipi possono innescare o trasmettere numerosi disturbi e malattie. A seconda del tipo di tenia che è, possono essere causati mal di testa, vertigini, affaticamento cronico, ma più raramente possono essere causati problemi più gravi come l'infiammazione del pancreas. Le malattie da vermi sono piuttosto rare in Germania e in Europa. I medici vedono questo come un problema.

Le persone infette possono diventare cieche
Un'infestazione da vermi può anche far diventare ciechi le persone. Secondo le stime, da 20 a 40 milioni di persone in tutto il mondo sono colpite dalla cecità fluviale (oncocercosi). La malattia del verme è particolarmente comune nelle regioni tropicali dell'Africa e dell'America. È trasmesso da zanzare nere succhiasangue che hanno i nematodi di Onchocerca volvulus nei loro corpi. I sintomi della malattia sono causati da un lato dalle microfilarie, ma anche dalla reazione del sistema di difesa del corpo all'invasione di questi parassiti. Sintomi come un'eruzione cutanea pruriginosa, gonfiore dei linfonodi, noduli sotto la pelle, ispessimento della pelle, infiammazione vascolare e problemi agli occhi come un'infezione agli occhi o congiuntivite possono verificarsi nelle persone infette. L'occhio può essere danneggiato così tanto che si verifica la cecità.

Grande pericolo nei poveri paesi tropicali
Esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) classificano le malattie da vermi come pericolose "malattie trascurate". Tuttavia, ciò dovrebbe cambiare. Le malattie dei vermi erano già state discusse durante l'incontro del G-7 nel castello bavarese di Elmau. Nei paesi poveri e tropicamente caldi con cattive cure sanitarie e condizioni di vita che rendono difficile l'igiene, i vermi sono un grande pericolo. Questo rischio potrebbe diffondersi di nuovo, soprattutto se i farmaci per le infezioni da vermi non sono più efficaci. A proposito di viaggiatori, ad esempio, in paesi industrializzati come la Germania. Ma sarebbe sbagliato supporre che la soluzione sarebbe quella di sradicare i vermi.

Vermi lunghi fino a 20 metri
In questo paese, la maggior parte delle malattie da vermi sono state sotto controllo per un po '. Un altro problema sorge da questo, poiché le infezioni da vermi proteggono dalle allergie, come hanno dimostrato gli studi e l'assenza di tali infezioni rimuove anche la protezione. Una simbiosi esiste da migliaia di anni tra umani e vermi. Il biologo Heinz Mehlhorn è uno dei ricercatori che si occupano di questa connessione ambivalente. A Düsseldorf, studia il mondo dei vermi che possono colpire gli esseri umani. Alcuni vermi hanno dimensioni inferiori a un millimetro, altri circa un pollice, come la tenia che è stata operata dal cervello di un uomo l'anno scorso. E la tenia dei pesci è considerata il più grande parassita che può colpire gli esseri umani, sebbene cresca nel corpo solo per la sua notevole lunghezza fino a 20 metri. "Un worm non è un worm", afferma Mehlhorn.

Infezioni letali in Germania
Molto spesso, i vermi si sviluppano solo nel corpo dell'essere umano, che porta uova o larve attraverso la bocca. In alcuni casi, anche le larve penetrano nella pelle. I vermi possono influenzare tutto il corpo. Anche in questo paese - molto raramente - possono verificarsi infezioni potenzialmente letali con il nematode e la tenia della volpe. Circa 40-130 infezioni di malattie da segnalare vengono segnalate ogni anno al Robert Koch Institute (RKI) di Berlino. Gli esperti ipotizzano che il numero di casi non segnalati sia leggermente superiore. I vermi possono entrare nel corpo, ad esempio, da cibo contaminato o acqua potabile. Anche i servizi igienici non puliti rappresentano un problema, anche le più piccole tracce di feci sono sufficienti per trasferire le uova o le larve.

Troppa igiene è dannosa
Tuttavia, troppa igiene può anche essere sbagliata. Anche in paesi come la Germania, le malattie da vermi facevano parte dell'infanzia. Ma una prevenzione globale attraverso un'igiene perfetta è ora considerata in modo critico. Secondo l '"ipotesi igienica", il numero di persone che soffrono di allergie aumenta quando aumenta la pulizia. Di conseguenza, i bambini possono usarlo se giocano nella terra e hanno contatto con batteri e vermi. Gli studi hanno dimostrato che l'eradicazione dei vermi aumenta il rischio di allergie. I ricercatori ritengono che il contatto con i vermi possa avere un effetto protettivo immunologico. (anno Domini)

/ span>

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Medici per la verità: una voce che cambia la storia del Covide 20 meno 1 (Agosto 2020).