Notizia

Kim Jong Un "sconfitto" Mers, Ebola e HIV con una panacea


"Cura miracolosa" dalla Corea del Nord contro Mers, Ebola e HIV

"Kumdang-2": questo è il nome dell'agente sviluppato nella Corea del Nord che dovrebbe aiutare contro le malattie potenzialmente letali come Mers, Ebola o HIV. Inoltre, la "cura miracolosa" può curare il cancro e persino aiutare con la nausea durante la gravidanza. La vicina Corea del Sud sta attualmente combattendo contro la malattia respiratoria introdotta Mers.

"Vaccino" contro Mers, Ebola e HIV
In tutto il mondo, un rapporto sulla ricerca apparentemente rivoluzionaria della Corea del Nord è attualmente in circolazione. Il paese comunista afferma di aver sviluppato un vaccino “molto efficace” contro Mers, Ebola e HIV. Lo ha riferito l'agenzia di stampa AFP, le autorità del paese isolato. Secondo l'agenzia di stampa statale KCNA, la vaccinazione miracolosa era in atto dal 1989. Come portavoce del sovrano nordcoreano Kim Jong Un, KCNA elogia ripetutamente i successi giganteschi del paese - dagli sviluppi scientifici e medici rivoluzionari alle abilità sportive quasi disumane dei suoi leader. Di norma, l'agenzia non fornisce prove di questi servizi. Le autorità del paese avevano già riferito di avere un antidoto dopo lo scoppio dell'influenza aviaria fatale.

Si dice che la cura miracolosa aiuti contro il cancro e la malattia in gravidanza
Si dice che la nuova sostanza chiamata "Kumdang-2" sia in grado di fare molto di più e di curare la tubercolosi e il cancro, tra le altre cose. Inoltre, la cura miracolosa aiuta con la nausea durante la gravidanza e con "i danni derivanti dall'uso eccessivo di computer". Si dice che la sostanza, sviluppata dalla società farmaceutica nordcoreana Pugang, contenga elementi di terre rare e estratti di gin. Ma presumibilmente le panacee non sono riportate solo dalla Corea del Nord: l'americano Jim Humble ha fatto notizia per anni. Il supplemento miracoloso Miracle Mineral Supplement (MMS) che ha sviluppato aiuta tra l'altro contro AIDS, malaria, cancro, herpes e demenza. Le autorità tedesche hanno a lungo avvertito della droga e sottolineano che non è una medicina.

La Corea del Sud sta combattendo contro Mers
L'annuncio della droga nordcoreana, che si dice anche aiuti contro Mers, coincide con la lotta della Corea del Sud contro le malattie respiratorie introdotte dal Medio Oriente. Finora non esiste alcuna vaccinazione contro Mers. Dallo scoppio della malattia a maggio, sono morte circa due dozzine di persone nella Corea del Sud, con un totale di 165 infetti. Secondo le autorità sudcoreane, oltre 5.000 persone sono ancora in quarantena. La malattia è generalmente accompagnata da sintomi simil-influenzali come febbre, tosse e respiro corto. Nei casi più gravi, può anche svilupparsi polmonite e può verificarsi insufficienza renale. Il virus Mers è stato rilevato per la prima volta in Arabia Saudita nel 2012. Da allora, si sono verificate malattie in varie regioni del mondo dopo l'introduzione dell'agente patogeno. Tra l'altro, in Germania, dove un paziente Mers è morto nella Bassa Sassonia poche settimane fa. (anno Domini)

/ span>

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Napoleons Masterpiece: Austerlitz 1805 (Agosto 2020).