Notizia

Pericolo per la salute: le bacche tossiche ci portano in ospedale


Non scegliere: pericolo per la salute da bacche velenose
È estate per le bacche. Molti dei frutti non sono solo estremamente gustosi, ma servono anche alla salute. Ma alcuni rappresentano anche un rischio per l'uomo. Alcune bacche sono velenose e possono persino essere fatali.

Molte bacche sono gustose e sane
Numerosi tipi di bacche spuntano qui in estate. Molti di loro non sono solo estremamente gustosi, ma anche molto salutari. Gli studi hanno dimostrato che il consumo regolare di alcuni frutti può rafforzare il sistema immunitario e aiutare a proteggere da malattie come l'ipertensione e gli attacchi di cuore. I mirtilli catturano i radicali liberi e quindi proteggono dal cancro. Ma non tutte le bacche che crescono sugli arbusti in questo paese sono innocue. Alcuni dei frutti sono velenosi e possono persino essere fatali.

Tre ciliegie mortali possono essere fatali per i bambini
Sul loro sito web, la Camera dei farmacisti austriaca rivela quali piante selvatiche sono velenose. Una delle bacche velenose più conosciute che crescono qui è la ciliegia mortale. Le bacche delle dimensioni di una ciliegia nera si trovano di solito ai margini della foresta. Da tre a cinque bacche possono essere fatali per i bambini che non vengono trattati in tempo dopo il consumo. Circa dieci o venti ciliegie mortali sarebbero letali negli adulti. In caso di sospetto caso, è necessario osservare alcuni sintomi. Se si verificano sintomi come secchezza delle fauci o polso accelerato o il viso diventa rosso, consultare immediatamente un medico.

Gli aghi del tasso sono particolarmente pericolosi
Il tasso non è meno velenoso. Secondo gli esperti, solo il mantello rosso che circonda i semi neri duri non è tossico. Gli aghi sono particolarmente pericolosi. Nel peggiore dei casi, la sostanza Taxin B ivi contenuta può portare ad avvelenamento fatale. I sintomi tipici dell'avvelenamento comprendono secchezza delle fauci, labbra rosse, pallore del viso e nausea. Il cuore batte anche più velocemente all'inizio e poi molto lentamente dopo. Inoltre, non è da scherzare con i frutti rosso-arancio del daphne. Un singolo seme può bruciare bocca e gola per ore. Il consumo può anche causare vomito, mal di stomaco, diarrea o collasso. Dieci frutti potrebbero essere fatali per un bambino.

Se si sospetta avvelenamento, consultare un medico
Il Pfaffenhütchen, che in senso stretto non è una vera bacca, è anche tutt'altro che innocuo. Tutte le parti della pianta - dalla capsula al seme - sono tossiche. I farmacisti spiegano che dovresti vomitare o avere lavanda gastrica dopo aver consumato più di cinque semi. Altrimenti, nel peggiore dei casi, potrebbero verificarsi disturbi circolatori e di coscienza, incluso il coma. Indipendentemente dal tipo di frutto: se si sospetta avvelenamento, è meglio chiamare il medico di emergenza (112) o contattare il centro antiveleni nello stato federale interessato. Gli esperti di salute di solito avvertono di non assumere farmaci da soli. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 270720 - Ovada: oggi riapre il Pronto Soccorso. Il punto sugli altri ospedali (Agosto 2020).