Notizia

Le ciliegie fresche devono avere un gambo


Le ciliegie con steli sono fresche più a lungo
Con il tempo di raccolta delle ciliegie locali, queste sono anche sempre più offerte nei mercati e dai rivenditori diretti. Qui, i consumatori dovrebbero prestare attenzione ad alcuni dettagli che possono essere utilizzati per identificare la freschezza dei prodotti. Ad esempio, le ciliegie dovrebbero sempre essere acquistate con un gambo, come riporta l'agenzia di stampa "dpa", citando l'associazione provinciale dei coltivatori di frutta e verdura renani. Perché se non c'è gambo, il frutto sanguina alla base del gambo.

Le ciliegie non sono solo gustose, ma anche salutari, secondo l'associazione provinciale dei coltivatori di frutta e verdura renani. I frutti locali possono vantare molto potassio, fosforo, ferro, varie vitamine e acido folico. Si dice che i suoi ingredienti bioattivi abbiano un effetto preventivo contro le malattie cardiovascolari e il cancro.

Conservare le ciliegie fresche per un massimo di 2-3 giorni
Al fine di garantire la freschezza delle ciliegie, dovrebbero essere conservate per un massimo di due o tre giorni, riferisce l'associazione provinciale dei coltivatori di frutta e verdura renani. La conservazione a secco è un prerequisito. Se, ad esempio, si forma della condensa in un sacchetto, i frutti sensibili marcirebbero molto rapidamente a causa dell'umidità. Tuttavia, le ciliegie non devono essere consumate direttamente, ma possono anche essere bollite come una composta o marmellata, secondo le informazioni dell'associazione. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: MARMELLATA E CONFETTURA FATTA IN CASA - Albicocche Pesche Ciliegie Fragole - Idee Consigli e Ricette (Agosto 2020).