Notizia

Prodotti biologici: cosa c'è dietro i sigilli di qualità?


L'iniziativa dei consumatori informa sulle etichette biologiche
I prodotti biologici sono molto apprezzati dai consumatori, anche perché la maggior parte delle persone spera in benefici per la salute derivanti dal minor inquinamento. Il cibo biologico offre condizioni simili nel complesso. Se ti occupi anche di metodi di produzione ecologici e sostenibili, puoi utilizzare i vari sigilli di approvazione come guida. L'iniziativa del consumatore spiega il significato dei rispettivi sigilli.

Individuare i diversi sigilli di approvazione può essere difficile. Il logo biologico dell'UE è sufficiente e cosa c'è dietro Naturland, Demeter, Bioland o Neuland? L'iniziativa del consumatore ha messo insieme una panoramica dei diversi sigilli di approvazione, in cui sono spiegate le etichette più importanti.

Sigillo organico e logo biologico UE
L'etichetta biologica tedesca è stata introdotta nel 2001 per etichettare gli alimenti provenienti da agricoltura biologica controllata. Secondo l'iniziativa dei consumatori, i produttori, i trasformatori, i commercianti e gli importatori sono autorizzati a stampare l'etichetta sull'etichetta "se il prodotto soddisfa i requisiti dell'UE per l'agricoltura biologica". Le normative legali a livello UE garantirebbero standard minimi uniformi per l'agricoltura biologica . Da luglio 2010, tuttavia, la nuova etichetta biologica UE è obbligatoria per tutti i prodotti biologici confezionati fabbricati nell'Unione europea. Tuttavia, il sigillo organico tedesco può ancora essere usato, così come i loghi regionali o privati. Le aziende agricole biologiche in Germania sono controllate da organismi di ispezione privati ​​approvati dallo stato, gli organismi di controllo sono monitorati dalle autorità statali. "L'etichetta biologica è sinonimo di produzione controllata e produzione ecologica", gli ingredienti di origine agricola, ad esempio, devono provenire dall'agricoltura biologica almeno per il 95 percento, riferisce l'iniziativa dei consumatori. Tuttavia, le linee guida di associazioni di agricoltura biologica come Bioland, Naturland e Demeter vanno ben oltre queste normative.

Bioland
I prodotti dell'agricoltura biologica biologica possono essere etichettati con l'etichetta Bioland, per cui Bioland è una delle principali associazioni di agricoltura biologica in Germania. Qui, ad esempio, il mantenimento del suolo e il mantenimento della fertilità del suolo a lungo termine svolgono un ruolo importante nella produzione, secondo l'iniziativa dei consumatori. L'economia ecologica si basa su un'economia circolare - senza pesticidi sintetici e fertilizzanti azotati chimico-sintetici. L'allevamento appropriato è obbligatorio e il cibo deve essere trattato con cura. Gli orientamenti pertanto vanno ben oltre i criteri UE previsti dalla legge. "Per poter utilizzare il simbolo, tutte le aree e tutti i settori produttivi delle società devono essere gestiti secondo i criteri di aggiudicazione applicabili", riferisce l'iniziativa del consumatore. Un controllo sulla conformità ai criteri viene effettuato almeno una volta all'anno da funzionari di controllo indipendenti di Bioland. Inoltre, i controlli da parte degli organismi di ispezione CE avverrebbero una volta all'anno.

Demetra
Secondo i consumatori, l'etichetta Demeter segna l'iniziativa "prodotti agricoli provenienti dall'agricoltura biodinamica", in base alla quale Demeter rappresenta un elevato standard ecologico per la produzione e la trasformazione di prodotti agricoli ecologici da oltre 80 anni. Anche in questo caso gli orientamenti vanno ben oltre i requisiti legali dell'UE. L'intera società deve essere convertita entro un massimo di cinque anni. Il Demeter-Bund e. V. e controllato dai cosiddetti sponsor aziendali. Inoltre, i controlli vengono effettuati una volta all'anno da un organismo di controllo CE. Nel complesso, l'etichetta garantisce un'alta credibilità attraverso controlli indipendenti e il coinvolgimento di vari gruppi di interesse nei comitati, riferisce l'iniziativa dei consumatori.

Naturland
L'etichetta Naturland può essere utilizzata per identificare i prodotti dell'orticoltura biologica controllata, in base ai quali vengono imposti requisiti ecologici elevati all'orticoltura che vanno ben oltre lo standard UE. Un approccio olistico dovrebbe essere garantito per la produzione orticola, motivo per cui l'etichetta Naturland viene assegnata dalla commissione di approvazione solo dopo un periodo di sostituzione completato con successo di almeno due anni. La base per l'assegnazione dei segni è la conformità alle linee guida Naturland per l'orticoltura biologica e questo viene verificato almeno una volta all'anno da visite aziendali registrate o non annunciate da rappresentanti Naturland, secondo l'Iniziativa dei consumatori. Inoltre, i controlli vengono effettuati una volta all'anno da un organismo di controllo CE.

Più sigilli di approvazione
Numerosi altri sigilli di qualità vengono utilizzati per etichettare determinati alimenti, come l'etichetta NEULAND, per carne e prodotti a base di carne provenienti da allevamenti rispettosi degli animali e rispettosi dell'ambiente, o l'etichetta Ecovin, che identifica il vino da uve da agricoltura biologica. Ad esempio, il sigillo Marine Stewardship Council (MSC) sta per pesce e prodotti ittici provenienti da una pesca rispettosa dell'ambiente. Nel complesso, i sigilli di approvazione offrono una buona opportunità di orientamento, a condizione che i consumatori sappiano cosa c'è dietro i rispettivi simboli. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Cibo Biologico: Sano o Solo un Mito? (Agosto 2020).