Notizia

Aggressività o depressione: i medici si preoccupano dei bambini con problemi di salute mentale


I medici erano preoccupati per i bambini mentalmente anormali
I pediatri in Germania sono preoccupati: nel frattempo ogni quinto bambino in Germania ha problemi psicologici. I più piccoli sono spesso aggressivi o si ritirano completamente. Ci sono enormi deficit nella consulenza e nella prevenzione. I bambini avrebbero bisogno di cure migliori.

I bambini con problemi di salute mentale sono mal curati
Bambini e giovani trascorrono sempre più tempo su Internet o davanti allo schermo. Spesso sono insufficientemente supportati nelle loro famiglie: secondo i pediatri, i bambini in Germania che sono mentalmente anormali sono mal curati. E questo nonostante il fatto che circa un quinto bambino mostri anomalie psicologiche nelle pratiche mediche, come ha spiegato il presidente dell'Associazione professionale dei pediatri in Germania (BVKJ), Wolfram Hartmann, a margine della Giornata dei pediatri a Berlino. Ha detto all'agenzia di stampa dpa: "La maggior parte di coloro che sono evidenti durante l'infanzia hanno sintomi che richiedono un trattamento dall'adolescenza o da adulti".

Segni di depressione prima dell'inizio della scuola
Ad esempio, "cospicuo" significa aggressività. Tuttavia, i bambini non sono necessariamente malati di mente. Tuttavia, secondo i pediatri, ragazze e ragazzi mostrano sempre più segni di depressione ancor prima di andare a scuola. Hartmann ha spiegato che le persone colpite si stanno ritirando, allontanandosi dai contatti e facendo una triste impressione. Secondo gli esperti di salute, i sintomi fisici possono anche indicare la depressione. Ad esempio, dolore addominale inspiegabile, irrequietezza o grave affaticamento possono essere segnali di avvertimento. Anche se finora le cause non sono state per lo più ricercate, gli esperti sospettano che la negligenza e le richieste eccessive possano portare a questo. Nonostante il fatto che il numero di diagnosi sia aumentato negli ultimi anni, la depressione tra i bambini è ancora sottovalutata, lo avvertono anche gli psichiatri.

Bambini rifugiati con esperienze traumatiche
Secondo uno studio del Robert Koch Institute (RKI), in particolare gli adolescenti con un background migratorio hanno riportato problemi psicologici più spesso degli adolescenti senza. Questo potrebbe peggiorare in futuro. Come ha spiegato Hartmann, il numero crescente di bambini rifugiati con gravi esperienze traumatiche è già evidente nelle pratiche odierne: "Abbiamo notevoli barriere linguistiche e nessuna struttura per fornire assistenza". Il sistema sanitario tedesco non è adeguatamente attrezzato per provvedere ai rifugiati comunque e richiedenti asilo. Il commissario per l'integrazione del governo federale ha recentemente annunciato una migliore assistenza medica per i migranti.

La prevenzione deve migliorare
Come riportato dalla Dpa, i farmaci per le anomalie psicologiche ad eccezione del disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) non sono un problema per il pediatra. Secondo Hartmann, almeno la prevenzione, specialmente tra i bambini in età prescolare, deve migliorare. I bambini con problemi di salute mentale hanno bisogno di offerte preventive

È necessaria una consulenza completa, in cui il personale pedagogico si occupa da vicino delle famiglie. Secondo l'esperto, la pressione esercitata da educatori e insegnanti sui pediatri è grande: ad esempio, la terapia occupazionale e la logopedia dovrebbero essere prescritte ei bambini dovrebbero ricevere una diagnosi che non si applica a loro, ha spiegato Hartmann. La sua principale preoccupazione, tuttavia, è che la questione non abbia finora svolto alcun ruolo nella prevista legge di prevenzione del governo federale. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Coronavirus, lo psicologo: È boom di casi di ansia, stress e depressione (Agosto 2020).