Notizia

Mal di schiena da lavoro d'ufficio? I consigli più importanti da evitare


Scrivanie luminose possono contribuire a rendere più salubre l'ambiente di lavoro
Sempre più persone soffrono di dolore cronico alla schiena e al collo. Per molto tempo, ciò non riguarda solo le persone che svolgono attività fisicamente impegnative, ma anche molti impiegati in ufficio soffrono regolarmente di tensione e dolore a causa della costante seduta e della cattiva postura alla scrivania. Tuttavia, alcuni piccoli cambiamenti possono aiutare ad alleviare i sintomi. In un'intervista con l'agenzia di stampa "dpa", gli esperti forniranno suggerimenti su come rendere significativo il luogo di lavoro (rimodellare).

La maggior parte dell'orario di lavoro viene trascorso seduto
La maggior parte dei lavoratori oggi trascorre gran parte della propria vita professionale seduti. Invece di spostarsi e stare in piedi più spesso, molti rimangono letteralmente nella stessa posizione per ore, guardano lo schermo del PC e non si accorgono di come entrano in una postura angusta e innaturale. Ciò ha spesso conseguenze di vasta portata, perché sempre più impiegati sono affetti da disturbi muscoloscheletrici, che ora rappresentano quasi un quarto di tutti i giorni di incapacità al lavoro, secondo l'Istituto federale per la sicurezza e la salute sul lavoro (baua).

In base a ciò, il 40 percento degli uomini e il 64 percento delle donne soffrono di dolore al collo, ogni seconda persona deve affrontare regolarmente la lombalgia. Ma queste lamentele non devono essere, invece alcune cose possono essere fatte da soli per trascorrere la giornata lavorativa in salute e senza dolore. Il movimento è particolarmente importante. Qui può essere utile alzarsi dalla scrivania e camminare un po ', ma semplici esercizi di ginnastica possono fornire un supporto efficace.

Uno sguardo permanente verso l'alto danneggia i muscoli della colonna vertebrale e del collo
Un'altra area elementare è la progettazione del posto di lavoro, perché piccoli "errori" spesso si verificano qui per comodità, il che può portare rapidamente a problemi di salute. Per evitare ciò, il monitor dovrebbe essere impostato in modo che il dipendente possa guardarlo dall'alto in basso, ad esempio, spiega il professor Karsten Kluth a "dpa". Ciò ha senso, poiché gli occhi guarderebbero automaticamente verso il basso in uno stato rilassato, secondo l'esperto di ergonomia ed ergonomia dell'Università di Siegen. “Quindi lo schermo dovrebbe essere impostato il più basso possibile. Quindi i problemi peggiori sono spariti ”. Lo stesso vale anche per proteggere il collo, perché "alzare lo sguardo in modo permanente è un inferno per la colonna vertebrale e comunque per i muscoli del collo", afferma il professor Kluth.

Quando si utilizza un laptop in modo permanente, è meglio collegare una tastiera aggiuntiva
Invece di un PC fisso, sempre più persone utilizzano i laptop in modo permanente, soprattutto quando ad es. c'è un cambiamento costante tra ufficio e ufficio a casa. Tuttavia, secondo gli esperti, il lavoro sul computer portatile è raccomandato solo in misura limitata dal punto di vista ergonomico e dovrebbe pertanto essere limitato all'uso a breve termine in viaggio. "Un laptop non è adatto come lavoro permanente perché lo schermo e la tastiera non possono essere impostati indipendentemente l'uno dall'altro", spiega il capo del dipartimento di prevenzione dell'ufficio presso la compagnia assicurativa contro gli infortuni VBG, Andreas Stephan. Di conseguenza, è necessario collegare una tastiera aggiuntiva per un uso più lungo.

Indipendentemente dal fatto che siano fissi o mobili, Karsten Kluth generalmente consiglia una tastiera ergonomica, che impedisce ai polsi di piegarsi verso l'esterno utilizzando una tastiera divisa. Inoltre, un poggiapolsi e in parte una tastiera aggiuntiva che aiuta a prevenire che i polsi si pieghino verso l'alto aiutano in questo. “Posso solo consigliare questa tastiera a tutti. Dopo un periodo di assestamento di 2-3 giorni, hai una posizione della mano completamente naturale ", spiega Kluth. Per contrastare una postura errata, anche la tastiera dovrebbe rimanere piatta. "Non dovresti usare le piccole leve per inclinarle, perché altrimenti dovresti piegare troppo i polsi", aggiunge Andreas Stephan. Una buona aggiunta è un cosiddetto "mouse a rullo", in cui il puntatore del mouse viene spostato su un bastone e una piccola tastiera sottostante. Secondo Kluth, si può usare anche un topo standard, tuttavia il cosiddetto "Ergomaus" ha funzionato meno bene in uno studio dell'Università di Siegen.

Sigillo di approvazione "sicurezza testata" può offrire ai clienti indicazioni utili
Dal momento che ci sediamo sulla nostra sedia da ufficio per ore ogni giorno, è importante garantire un'alta qualità e un alto grado di "compatibilità con la schiena". Secondo Andreas Stephan, una sedia girevole è "la misura di tutte le cose", per cui da un lato l'altezza, ma anche i braccioli dovrebbero essere regolabili. Ci sono anche varianti che possono anche essere cambiate nella profondità del sedile. Una palla da ginnastica come sede permanente in ufficio, tuttavia, non è consigliabile, secondo gli esperti, perché “hanno bisogno di uno schienale. Altrimenti la tua schiena sarà storta e tesa. »

Richiedi una sovvenzione per una sedia ortopedica presso l'assicurazione pensionistica tedesca
Se vuoi acquistare una sedia girevole ergonomica di alta qualità per te a casa, dovresti assolutamente provare diversi modelli su consiglio di Stephan. Il cosiddetto "marchio GS", che attesta il cliente come "sicurezza testata", può fornire un valido aiuto di orientamento per la selezione. D'altra parte, le persone che già soffrono di problemi alla schiena avrebbero bisogno di una cosiddetta "sedia ortopedica", che è specificamente progettata per supportare una postura corretta e alleviare i muscoli della colonna vertebrale e della schiena. Se necessario, è possibile richiedere un sussidio (fino a € 435) presso l'assicurazione pensionistica tedesca, per cui la necessità medica deve essere certificata da un medico. In generale, una sedia così speciale non è consigliata solo per il mal di schiena. Invece, può anche essere usato per una serie di altre indicazioni come Possono essere indicati la malattia di Bechterew, la malattia degenerativa del disco, la lombalgia o la schiena vuota.

Notare anche i colori della superficie della scrivania e le condizioni di illuminazione
Anche le condizioni di illuminazione sono un punto importante per quanto riguarda il benessere e la salute dei dipendenti. Di conseguenza, la superficie della scrivania dovrebbe essere il più leggera possibile e ad es. essere fatto da boschi come betulla e acero. Se, d'altra parte, è molto scuro, il contrasto con la carta è ancora più forte, il che a sua volta significa un maggiore sforzo per gli occhi, spiega Kluth. In questo contesto, una tastiera bianca con lettere nere ha più senso della popolare variante inversa. “Il sudore delle dita non è così evidente su una tastiera nera. Questo è il motivo per cui è preso volentieri ”, continua l'esperto. Ma questo porta ad affaticamento degli occhi più rapidamente.

Inoltre, prestare attenzione per garantire che la luce non abbagli o rifletta quando si lavora sul PC. Tuttavia, secondo Andreas Stephan, la luminosità naturale non può essere completamente eliminata, perché “abbiamo anche bisogno della luce del giorno per il nostro bioritmo. Quindi, se non hai alcuna luce laterale sul posto di lavoro, dovresti proteggere solo parzialmente le finestre. ”Per la luce artificiale si consigliano almeno 500 lux, anche se è necessario assicurarsi che le lampade a LED siano opache e non proiettino ombre. (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Bastano Questi 6 Esercizi di Stretching al Giorno per Diventare Flessibile (Agosto 2020).