Notizia

In che modo amici, colleghi o familiari rispondono ai problemi dell'alcool?


Argomento scomodo: i problemi dell'alcool dovrebbero essere affrontati
Milioni di tedeschi hanno problemi di alcol. Molti di loro spesso non sono nemmeno consapevoli del proprio consumo elevato. L'argomento è piuttosto scomodo per la maggior parte delle persone, ma se noti che amici, parenti o colleghi bevono troppo, dovresti sicuramente affrontarlo in tempo utile.

Il consumo regolare di alcol è pericoloso per la salute
L'Europa è la regione con il più alto consumo di alcol in tutto il mondo. Nella sola Germania, secondo le stime del Federal Center for Health Education (BzgA), circa 9,5 milioni di persone di età compresa tra 18 e 65 anni hanno problemi di alcol, quindi bevono alcol in quantità dannose per la loro salute. Circa 1,3 milioni di questi sono considerati alcol-dipendenti. Il consumo regolare di alcol aumenta il rischio di numerose malattie. Tra le altre cose, può portare o promuovere danni al fegato come fegato grasso, disturbi del metabolismo lipidico, osteoporosi, danni al cervello o ai muscoli cardiaci e malattie del cancro come il cancro al colon, il cancro al fegato o il cancro esofageo. Sebbene i pericoli del consumo di alcol siano ben noti, alcuni non sono nemmeno consapevoli del proprio consumo elevato. In tali casi, sono richiesti amici e parenti.

Non rispondere con accuse
Anche se alcune conversazioni sono scomode e possono persino mettere in pericolo la pace della famiglia o l'amicizia, dovrebbero essere condotte. Questo è quando si osserva quando un parente o un amico beve troppo. Sebbene il tema dell'alcool contenga molti esplosivi, "Prima viene affrontato qualcuno, prima devono affrontare il loro comportamento nel bere", Christa Merfert-Diete dell'Ufficio centrale tedesco per le domande sulla dipendenza (DHS) ha detto all'agenzia di stampa dpa. Quando qualcuno inizia davvero a bere troppo? "Dovresti fidarti del tuo buon senso e della tua percezione", ha detto l'esperto. Ad esempio, si può notare che le persone colpite bevono molto durante le feste di famiglia e guidano un'auto quando sono ubriache. In nessun caso dovresti reagire a questo con rimproveri o con frasi come: "Bevi troppo!" È meglio formulare i cosiddetti messaggi dell'ego. “Ad esempio, puoi dire: sono preoccupato per te. Oppure: ho l'impressione che ogni volta che stiamo insieme, bevi alcolici. "

Preparati per una disputa durante la conversazione
Tuttavia, si deve chiarire che la persona che si rivolge non può e non deve chiarire alla persona interessata che ha un problema con l'alcol. "Ciò dovrebbe chiarire questo in una conversazione con gli esperti stessi." Tuttavia, deve ancora essere preparato per il fatto che la persona indirizzata reagisce duramente e può sorgere una controversia. "Fa parte del quadro clinico della dipendenza da alcol negare la malattia", ha spiegato Merfert-Diete. Pertanto, è necessario offrire un aiuto specifico e, ad esempio, lasciare una nota con il numero o l'indirizzo di un centro di consulenza. Se la conversazione va bene, è anche una buona idea offrire un aiuto personale. Per questo, l'esperto suggerisce frasi come: "Sarei felice di supportarti se desideri verificare se hai un problema". Ad esempio, ci sono test sul comportamento del bere su Internet. Le persone colpite possono anche tenere un diario delle bevande usando l'app. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Diretta. Domande e Risposte (Agosto 2020).