Notizia

Wunder Baby-Po: unguento e ossigeno per curare l'eruzione da pannolino


Pediatri: l'unguento allo zinco è il migliore per un fondo dolorante
L'ammoniaca nelle urine è molto calda, quindi il fondo del bambino può essere dolorante rapidamente. Quindi batteri o funghi possono facilmente colonizzare e scatenare un'infezione. La secchezza e la scelta dell'unguento giusto aiutano nella guarigione.

Se la parte inferiore del bambino è dolorante, è necessario applicare prima aria fresca sulla pelle. Gli unguenti contenenti zinco o dexpantenolo sono adatti per il trattamento dei punti dolenti, consiglia il medico Monika Niehaus dell'Associazione professionale dei pediatri (BVKJ). L'unguento può formare una barriera protettiva e prevenire anche la cosiddetta dermatite da pannolino. La dermatite da dermatite da pannolino è ciò che i medici chiamano eruzione cutanea quando i bambini hanno ferite sui loro sedere. “Perché solo con un tale unguento i componenti in polvere solidi contenuti possono assorbire le secrezioni umide della ferita e avere un effetto essiccante. Per una protezione generale della pelle sana dalle feci e dalle urine, si raccomanda una pasta grassa (lipofila). "

Responsabile diarrea e clima caldo umido
La pelle si infiamma rapidamente in caso di diarrea. I bambini che ancora consumano principalmente alimenti liquidi tendono ad avere feci polpose. L'ambiente caldo e umido lì irrita la superficie sensibile della pelle e la rende sensibile ai germi. "A volte nuovi prodotti come lozioni, pannolini e salviette detergenti sono responsabili della pelle irritata", afferma Niehaus. I glutei si puliscono meglio con un panno umido, caldo o salviette umide a pH neutro. Le salviette detergenti con alcool o additivi per fragranze irritano ancora di più la pelle e possono essere esse stesse la causa dell'eruzione cutanea. Tali prodotti dovrebbero pertanto essere evitati a tutti i costi. Confortevoli bagni d'anca con camomilla aiutano anche a combattere il dolore. Un consiglio dalla naturopatia: tamponare leggermente le aree della pelle che sono ammollo e pruriginose con bustine di tè di tè nero.

L'infiammazione dovrebbe scomparire dopo 3 giorni
L'eruzione cutanea dovrebbe essere sparita al più tardi dopo tre giorni interi dopo l'applicazione della crema. Se i punti dolenti sono ancora presenti o addirittura in peggioramento, i genitori dovrebbero assolutamente consultare un medico con il loro bambino in modo che il medico possa dare un'occhiata più da vicino ai punti. Con grave infiammazione, può quindi essere prescritto un unguento con cortisone. Raramente, potrebbero esserci infiammazioni con funghi o batteri come i pericolosi streptococchi. Questi devono quindi essere trattati con agenti antifungini o, nel caso di germi, con antibiotici.

Secondo l'associazione medica, l'eruzione da pannolino è una delle malattie più comuni nell'infanzia e nei bambini piccoli. I bambini di età compresa tra 9 e 12 anni sono particolarmente colpiti. Circa il sei percento dei piccoli pazienti può sviluppare un'eruzione da pannolino grave che richiede un trattamento più intenso. Suggerimento: rimuovi il pannolino più spesso durante il giorno e lascia che i bambini giochino senza giocare. (Sb)

/ span>

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Dermatiti alle mani (Agosto 2020).