Notizia

Seggiolini per bambini nel test: ogni 6 ° modello è difettoso


Stiftung Warentest e ADAC hanno testato i seggiolini per bambini. Nessun posto ha ricevuto il massimo dei voti. Quattro presentavano difetti così grandi da non riuscire a classificare "poveri". A volte c'è un alto rischio di lesioni.

Difetti significativi in ​​ogni sesto posto
Secondo un campione, ogni sesto seggiolino presenta difetti significativi. Come riportato dall'agenzia di stampa dpa, quattro su un totale di 23 modelli hanno fallito un crash test ADAC e Stiftung Warentest. È stato riferito che il guscio del sedile di un prodotto si è staccato dalla base. In caso di emergenza, un bambino salterebbe sul sedile anteriore. "La bambina si sarebbe comunque fatta male", ha detto Melanie Mikulla dell'ADAC. A questa sede è stato assegnato un punteggio "scarso", così come altri tre modelli in cui gli ispettori hanno identificato gli inquinanti.

Nessun modello riceve il massimo dei voti
Nessuno dei seggiolini per bambini testati ha ricevuto il massimo livello "molto buono" nel campione. Ma almeno 14 seggi hanno segnato "bene". Di conseguenza, ci sono modelli soddisfacenti in ogni fascia d'età. I tre migliori modelli sono due posti di Cybex, la soluzione M per 150 euro e la soluzione M-fix (180 euro) e la Britax Römer Kidfix SL SICT per 159 euro. Il posto di prova più economico, Heyner Maxi Protect Aero per 80 euro, è stato anche valutato dagli esperti come "buono".

Porta con te bambino e auto quando acquisti
I sedili sono stati testati per sicurezza, funzionamento, ergonomia e contenuto di inquinanti. I modelli sono stati trascinati in un portellone a cinque porte durante il controllo di sicurezza. L'impatto frontale si è verificato a 64 km / he quello laterale a 50 / km. Melanie Mikulla ha spiegato che il test è stato sostanzialmente eseguito in condizioni più rigorose. "Un posto deve essere eccezionale per raggiungere il massimo dei voti." Quindi i genitori non devono farsi prendere dal panico se nessun modello convince completamente i tester, ha detto la portavoce dell'ADAC. ADAC raccomanda ai genitori di avere sempre con sé un bambino e un veicolo quando acquistano un seggiolino per bambini.

Scegliere il posto giusto non è abbastanza
"È importante che il sedile sia ben allacciato in macchina e che la cintura sia vicina al corpo", ha spiegato Mikulla. L'ADAC aveva sottolineato l'anno scorso che i seggiolini per bambini rivolti all'indietro offrono maggiore protezione. In caso di incidente, il bambino non verrebbe spinto sul sedile in un tale "reboarder", il carico verrebbe trasmesso su tutta la parte posteriore del bambino invece di allungare eccessivamente la colonna vertebrale. Tuttavia, tali sedili sono generalmente progettati solo fino a un certo peso corporeo. Ma la scelta giusta da sola non è sufficiente. "Il miglior seggiolino per bambini non è una garanzia di sicurezza", afferma Mikulla. I genitori devono sempre rimanere attenti nella vita di tutti i giorni. Secondo l'esperto, assicurarsi che il bambino sia adeguatamente protetto prima di ogni viaggio. (anno Domini)

/ span>

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Test dispositivi anti abbandono bimbi: il test su 4 modelli (Agosto 2020).