Notizia

L'aglio selvaggio sano protegge i nostri vasi


Delizioso e salutare: l'aglio selvatico pulisce i vasi
L'aglio selvatico è noto come un delizioso sostituto del folletto. La pianta speziata si trova nel pesto, in vari sughi di pasta o nell'olio. L'aglio dell'orso non è solo estremamente gustoso, ma ha anche molto da offrire per la salute.

Ingrediente vasodilatatore in aglio selvatico
L'aglio dell'orso ha goduto a lungo di grande popolarità nella cucina domestica. La pianta, che ha un sapore simile all'aglio o all'erba cipollina, non è solo estremamente gustosa, ma anche sana. Come riportato dall'agenzia di stampa dpa, l'aglio selvatico migliora la circolazione sanguigna e può persino alleviare l'emicrania perché c'è molta adenosina nelle foglie verdi. Questa sostanza ha un effetto vasodilatatore ed è anche contenuta nell'aglio, ad esempio. Inoltre, le foglie di aglio selvatico contengono composti di zolfo nell'olio essenziale, che formano l'odore tipico e stimolano il fegato e la bile. Il magnesio, il manganese e il ferro sono anche abbondanti nell'aglio selvatico. Ciò è stato sottolineato dall'aiuto al servizio di informazione dei consumatori.

La pianta è particolarmente sana quando è cruda
In naturopatia, le verdure selvatiche vengono utilizzate, tra le altre cose, per sintomi come asma, febbre, bronchite o ipertensione. Come scrive Dpa, è particolarmente salutare se la pianta viene consumata cruda, ad esempio in insalata o con cagliata sul pane. Puoi anche aromatizzare burro, olio o senape con aglio selvatico. Oppure puoi trasformare la pianta in pesto, ad esempio un pesto di noci con aglio selvatico. La pianta dovrebbe generalmente essere bollita o cotta a vapore molto brevemente per ottenere il maggior numero possibile di ingredienti e aromi.

Rischio di confusione quando si raccoglie
Se vuoi raccogliere l'aglio selvatico da solo, devi fare attenzione. I sostenitori dei consumatori avvertono ripetutamente che le foglie lisce possono essere facilmente scambiate per mughetto velenoso o per quelle dell'autunno velenoso senza tempo. Queste piante crescono contemporaneamente e in luoghi simili all'aglio selvatico. Il consumo del doppelganger può causare avvelenamenti potenzialmente letali. Se compaiono i primi segni di nausea e vomito, crampi, problemi cardiovascolari e sangue nelle feci, consultare immediatamente un medico. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 3 minuti di Vangelo. Come si raccoglie la zizzania e la si brucia nel fuoco. (Ottobre 2020).