Notizia

Protezione solare: l'indice UV mostra il rischio di scottature


Nota l'indice UV: applicare la crema sotto il sole primaverile

La primavera è finalmente arrivata in Germania. Le temperature calde spingono molte persone fuori. Ma fai attenzione: il sole primaverile è spesso sottovalutato. L'indice UV può aiutarti a valutare il tuo rischio di scottature e proteggerti di conseguenza.

Il sole primaverile è spesso sottovalutato La primavera è finalmente arrivata correttamente. Le temperature calde attirano molte persone all'aperto. Ma gli adoratori del sole dovrebbero stare attenti. Il potere del sole è leggermente sottovalutato, specialmente nei primi bei giorni, e c'è il rischio di scottature. Questo è stato sottolineato dall'Ufficio federale per la radioprotezione (BfS), secondo un messaggio dell'agenzia di stampa dpa. L'indice UV, che indica la forza della radiazione ultravioletta che può causare scottature solari, può aiutarti a valutare il rischio di scottature e proteggerti di conseguenza. Il lunedì, mercoledì e venerdì, il BfS pubblica una previsione a tre giorni UVI. Puoi anche ordinare le previsioni per il fine settimana come newsletter.

Rischio di scottature solari L'UVI è attualmente quattro in quasi tutta la Germania. Il portale Internet "Haut.de", che collabora con il gruppo di lavoro su dermatologia estetica e cosmetologia, indica che le persone con la pelle di tipo II ottengono la pelle bruciata dal sole dopo circa 30 minuti al sole a tale valore. Con i tipi più leggeri, il tempo è ancora più breve. Secondo il portale, con valori UVI tra cinque e sette, scottature solari sono possibili da 20 minuti per lo stesso tipo di pelle. E con valori superiori a questo, le scottature solari possono verificarsi in meno di 20 minuti.

Osservare la regola empirica per il fattore di protezione solare Il BfS raccomanda di proteggersi dal sole da un UVI di tre. Ad esempio, è meglio trascorrere le ore di mezzogiorno all'ombra e lozione al sole. Secondo una regola empirica, il fattore di protezione solare (SPF) dovrebbe essere almeno il doppio degli UVI - in questi giorni almeno SPF da otto a dieci. È anche importante indossare un cappello e abiti adeguati. Secondo i dermatologi, i tessuti per la protezione dalle scottature solari sono più importanti dei filtri solari. La prevenzione è importante anche perché ogni scottatura solare aumenta il rischio di cancro della pelle. Anche se le possibilità di una cura sono molto buone, questo non dovrebbe portare a disattenzione.

L'app calcola il rischio di scottature individuali Un'app può fornire ulteriore aiuto nella valutazione del rischio di scottature solari. Il controllo UV è stato sviluppato dall'Associazione professionale dei dermatologi tedeschi (BVDD) insieme al Centro aerospaziale tedesco. L'utente deve attivare il servizio di localizzazione del suo telefono cellulare e, tra le altre cose, inserire se è nuvoloso, a che altezza è e che tipo di pelle ha. Quindi l'app calcola il cosiddetto tempo di protezione UV dell'utente.

Rimedi casalinghi ben collaudati per le scottature solari Se si verifica un'emergenza, la pelle interessata deve prima essere raffreddata bene. I rimedi casalinghi come buste umide possono aiutare qui. Ricotta, yogurt, aloe vera o terra curativa sono altri rimedi casalinghi collaudati per le scottature solari. Se ci sono sintomi gravi, il medico prescriverà unguenti contenenti cortisone per il sollievo in alcuni casi. Dovresti assolutamente consultare un medico se si formano vesciche sulla pelle, la pelle è rosso scuro e si verificano sintomi come nausea e vomito, febbre, brividi, mal di testa e sonnolenza. Questi sintomi sono segni di colpi di sole e devono essere trattati urgentemente da un medico. Tuttavia, non esiste attualmente alcun pericolo in questo paese. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Indici UV: la radiazione solare e i rischi per la salute, 12 Luglio 2016 (Agosto 2020).