Notizia

Il servizio militare rende i soldati antisociali


Psicologia: il servizio militare cambia la personalità degli uomini

Il servizio militare influenza lo sviluppo personale dei soldati. Questo è stato il risultato di uno studio del 2012, che finora ha ricevuto poca attenzione. Di conseguenza, il trapano militare rende a lungo termine antisociale e ostile. Secondo gli autori dello studio, i soldati che tornano dalle operazioni all'estero con un disturbo post traumatico da stress sono particolarmente colpiti. I giovani che una volta erano sicuri di sé e impegnati sarebbero diventati personaggi spaventati e talvolta aggressivi. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla famosa rivista "Psychological Science".

Dopo la fine del servizio militare, l'antisociale Joshua Jackson dell'Università di Washington a St. Louis ha studiato per sei anni con gli scienziati dell'Università di Tubinga lo sviluppo della personalità dei giovani che si sono uniti alla Bundeswehr per un anno dopo essersi diplomati al liceo. Allo stesso tempo, hanno accompagnato lo sviluppo di fornitori di servizi di comunità.

"I soldati sono un po 'meno cordiali e amichevoli fin dall'inizio, e l'esperienza militare sembra rafforzarlo - quindi dopo il servizio militare, gli uomini hanno ottenuto un punteggio inferiore sulla tollerabilità rispetto al personale non militare", spiega Jackson. È interessante notare che questa influenza sembra continuare a lungo dopo che il soldato è tornato al lavoro o al college. " Allo stesso tempo, all'inizio del loro servizio, i soldati erano anche un po 'più emotivamente più stabili e più aperti a nuove esperienze rispetto a quelli che facevano il servizio alla comunità. Secondo i ricercatori, un basso livello di tolleranza, come dimostrato dai soldati dopo la fine del loro servizio militare, va di pari passo con una bassa disponibilità a scendere a compromessi, poca volontà di sottomettersi alle regole sociali e comportamento egoistico nelle relazioni interpersonali. Nel complesso, i soldati erano antisociali, secondo i ricercatori.

"D'altra parte, le persone con meno tolleranza sono spesso più disposte a farsi strada su per la scala della carriera a modo loro e talvolta prendono decisioni impopolari che sono necessarie per il successo aziendale", ha detto Jackson. Lo studio mostra che la personalità può essere modellata da influenze esterne come il servizio militare. "Questi cambiamenti nella personalità sembrano essere piccoli, ma possono significare un grande cambiamento nella vita di coloro che hanno prestato servizio militare", ha detto lo scienziato.

I materiali promozionali per il servizio militare fingono cambiamenti di vita positivi "Tutta l'esperienza militare viene venduta come un modo per cambiare la vita", continua Jackson. “Il materiale di reclutamento militare da tutto il mondo sostiene l'idea che l'esperienza militare sia un catalizzatore per il cambiamento. Gli attuali slogan pubblicitari negli Stati Uniti come "Sii tutto quello che puoi essere", "Fai un passo avanti nella tua vita" e "Punta in alto" implicano che le esperienze militari influenzano i percorsi della vita. "Ma:" È una delle poche situazioni della vita, dove sei completamente controllato da qualcun altro ", spiega Jackson." Dove qualcuno lavora dal momento in cui ti svegli al momento di coricarti per cancellare ogni scintilla di individualità su di te. "

L'anno scorso circa 2.370 soldati tedeschi andarono all'estero. Un totale di 1.602 hanno sofferto di disturbo post traumatico da stress dopo il loro ritorno. Vi sono stati 179 casi in più rispetto all'anno precedente. (Ag)

Credito fotografico: Gabi Eder / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: 12 Curiosità SullEsercito della Corea Del Nord (Novembre 2020).